Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Più di 20 000 deliziose ricette!

Collegati via Facebook Chiudi ricerca

Calamari ripieni: prepararli è facilissimo!

Di Debora Prevedello, 29/12/2015
Google Ads

Calamari ripieni: prepararli è facilissimo!© Pinterest-apronandsneakers


Per preparare questo fantastico secondo piatto a base di pesce, vi serviranno dei calamari freschissimi, ed altri ingredienti di facile reperibilità, che normalmente si trovano in grande quantità nella dispensa. Siete pronti a preparare i calamari ripieni più gustosi di sempre?

Gli ingredienti per 4 persone:

- 8 calamari
- 1 uovo
- 1 spicchio d'aglio
- 100 ml di vino bianco
- Pane raffermo q.b
- 2 cucchiai di olive nere (meglio se taggiasche)
- 1 cucchiaio di capperi dissalati e risciacquati
- 1 ciuffetto di prezzemolo
- Un po' di peperoncino a piacere, secondo i gusti
- 1 lattina di pomodori pelati

Procedimento:

Lavate i calamari e procedete ad eliminare i tentacoli, che taglierete a pezzetti. Fate cuocere brevemente i tentacoli in una padella con qualche cucchiaio di olio, in cui avrete fatto scaldare lo spicchio d'aglio tagliato a metà. Bagnate con il vino bianco e fate cuocere per 5 minuti circa. Versate i tentacoli in una ciotola, togliete l'aglio, aggiungete l'uovo, salate e pepate, unite il prezzemolo tritato, un po' di pane raffermo bagnato nel latte e strizzato. Mescolate bene, e cercate di ottenere un composto morbido ma non troppo (se è il caso, aggiungete un po' di pangrattato fino a raggiungere la consistenza desiderata). Lasciate riposare il ripieno in frigorifero per una mezz'ora. Ora riempite le sacche dei calamari con il ripieno e chiudeteli all'estremità con degli stuzzicadenti. Prendete una padella antiaderente, scaldate 2 cucchiai di olio extravergine, poi unite i calamari ripieni, rosolateli e sfumate con un po' di vino bianco. Dopo 2 minuti unite i pomodori pelati, le olive, i capperi, un po' di prezzemolo tritato, e salate. Fate cuocere per una decina di minuti, non di più, altrimenti i calamari si induriranno e ne rovinereste la consistenza.

Con cosa accompagnare i calamari ripieni? 

Preparate una polenta morbida. Con questo contorno otterrete un equilibrato piatto unico, composto di proteine e carboidrati. In alternativa alla polenta, preparate delle patate spadellate.




Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Come piegare un tovagliolo a forma di pesce

E dopo i tovaglioli a forma di coniglietti, ecco come realizzare dei simpatici tovaglioli a forma di pesciolino, perfetti per una festa a tema, una cena al mare o, semplicemente, per il primo di aprile!

Commenta questo articolo

CAPODANNO 2016: 7 ACCONCIATURE per essere al top Amore tra genitori e figli dal mondo animale: gli scatti più teneri