Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Più di 20 000 deliziose ricette!

Collegati via Facebook Chiudi ricerca

La torta salata a spirale con i colori della primavera

Di Debora Prevedello, 25/03/2016
Google Ads

Siete invitati a pranzo da amici, e volete portare qualcosa di fatto con le vostre mani, che sia di grande effetto visivo, e possibilmente anche semplice da preparare? Noi abbiamo cio' che fa per voi: una torta salata coloratissima, che vi farà piombare in estate e vi consentirà di dare vita ad un piatto che vi farà fare un figurone con gli ospiti o con gli amici a cui la porterete in dono. Il segreto sta unicamente nel disporre le fettine di verdure in modo ordinato, cosi' da consentire un effetto a spirale che lascerà di stucco i vostri ospiti. 

La torta salata a spirale con i colori della primavera

Per una torta salata da 22 cm di diametro:
- 1 rotolo di pasta brisè
- 4 zucchine
- 5 carote
- 75 gr di formaggio fresco (caprino o Philadelphia)
- 1 uovo
- Olio d'oliva
- sale

Preparazione:
Scaldare il forno a 180°C. Mettere la pasta brisè nella teglia, eliminando la parte in più che fuoriesce dal bordo. Coprire la pasta con un quadrato di carta forno, aggiungervi delle biglie di ceramica o dei fagioli secchi.
Informare e far cuocere la pasta brisè per 8 minuti. Tirare fuori dal forno, eliminare le biglie o i fagioli, rimettere la teglia in forno e far cuocere di nuovo la pasta brisè per altri 4 o 5 minuti, finché essa sarà leggermente dorata.

La torta salata a spirale con i colori della primavera
La cottura in bianco della pasta brisè permette che essa resti croccante quando la si farcirà con le verdure. Lavare le zucchine, asciugarle e poi tagliarle a fettine finissime utilizzando un pela patate. L'idea è quella di ottenere dei nastri di zucchine. Quando si arriva ai semi, girare la zucchina di un quarto in modo da riuscire a prelevare altri nastri con il pelapatate.
Cuocere i nastri di zucchine al vapore, per 1 minuto. Sbucciare le carote. Con il pelapatate tagliarle in modo da ottenere delle fettine fini come nastri, come per le zucchine. Cuocere i nastri di carote al vapore, per 1 minuto. In un'insalatiera, mescolare il formaggio fresco con l'uovo. Aggiungere un po' di sale. Mettere il composto di formaggio e uovo sul fondo della torta e spalmarlo in modo da ottenere uno strato uniforme. 
La torta salata a spirale con i colori della primavera
La spirale di verdure si forma partendo dall'esterno, verso l'interno. Cominciare quindi a montare la spirale di verdure partendo dalle zucchine: fare un bordo di nastri di zucchine cominciando dall'esterno. Far accavallare leggermente i nastri di zucchine tra loro. Fare un bordo più interno con i nastri di carote, sempre accavallandoli leggermente tra loro. Continuare alternando sempre un bordo di nastri di zucchine ed uno di nastri di carote, fino ad arrivare fino al centro della torta salata.
La torta salata a spirale con i colori della primavera
Spennellare la superficie della torta salata con dell'olio d'oliva. Infornare la torta salata per 15-20 minuti, finché la pasta brisè sarà dorata. Una volta cotta, servire la torta salata di verdure a spirale tiepida o fredda, spolverizzandola con un pizzico di sale e pepe. 

Se vi è piaciuta questa ricetta, leggete anche:
Come preparare una veloce torta salata al tonno
torta salata a fiore
torta salata con pane, prosciutto e formaggio

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Empanadas

Le empanadas sono dei fagottini di pasta di origine argentina, anche se ormai sono diventate un piatto tipico di tutta la cucina latinoamericana. 
Ripieni tradizionalmente di carne, questi gustosi antipasti possono essere declinati in molte varietà, sia dolci che salate. Per chi preferisce, se ne possono trovare anche delle versioni vegetariane.

Segui la video ricetta e scopri come preparare le empanadas!

Commenta questo articolo

La foresta nera come non l'avete mai vista Depurati con il succo di aloe vera: 10 motivi per cui dovresti berne tutti i giorni