Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Più di 20 000 deliziose ricette!

Collegati via Facebook Chiudi ricerca

Le 10 crostate alla frutta che dovete assolutamente provare

Di Debora Prevedello, 29/04/2016
Google Ads

Cosa c'è di più semplice ma irresistibile di una crostata alla frutta? Siete stanchi della solita crostata alla marmellata, perché non prepararne una con la frutta fresca? Ve ne proponiamo ben dieci. Non avete più scuse per non correre in cucina e mettervi all'opera.

Crostata al limone meringata

Per una crostata per 8 persone:
1 rotolo di pasta frolla già pronta

Per la crema al limone:
- 150 ml di succo di limone
- 2 uova + 1 tuorlo
- 150 g di zucchero semolato
- 1 cucchiaio di Maizena
- 50 g di burro
- Scorza di un limone biologico

Per la meringa:
- 3 tuorli
- 150 g di zucchero a velo
- 1 pizzico di sale

Preparazione:
Rompete 2 uova intere ed 1 tuorlo in una ciotola. Aggiungete 150 g di zucchero semolato e mescolate con una frusta. Aggiungete 150 ml di succo di limone e mescolate. Aggiungete anche la scorza grattugiata di un limone biologico. Aggiungete 1 cucchiaio di Maizena. Mettete la preparazione a bagnomaria. Attenzione a non mettere l'acqua in contatto con la ciotola contenente la preparazione. Mettete sul fuoco mescolando continuamente, fate scaldare la crema senza smettere di mescolare fino a che diventerà liscia. Spegnete il fuoco non appena la crema inizierà a bollire. Aggiungete il burro a pezzi mescolando bene per ripartire la preparazione. Mettete della pellicola alimentare sopra la crema al limone, in modo che la pellicola tocchi la crema. Facendo cosi' eviterete che la crema si secchi e formi una crosta. Preriscaldate il forno a 180°. Stendete la pasta frolla in uno stampo imburrato. Bucherellate il fondo della crostata con una forchetta. Ricoprite la pasta con un foglio di carta da forno. Appoggiate dei fagioli secchi sopra la carta forno, per evitare che la pasta si gonfi durante la cottura. Infornate la crostata per circa 20-30 minuti. Lasciate raffreddare la crostata, poi farcitela con la crema al limone. Preparate la meringa: sbattete 3 albumi a neve ferma con un pizzico di sale, poi aggiungete 150 g di zucchero a velo a pioggia., continuando a sbattere con le fruste elettriche. Continuate a sbattere per 3 minuti circa. Mettete il composto per la meringa in un sac à poche. Disponete la meringa sulla crostata con il sac à poche. Fate dorare le meringhette con un lanciafiamme alimentare, o mettete la crostata in forno con modalità grill per 3 minuti. Decorate con qualche fogliolina di menta fresca prima di degustare. 







Scopri gli altri articoli della Tribù!



Commenta questo articolo