Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Più di 20 000 deliziose ricette!

Collegati via Facebook Chiudi ricerca

I PASTICCIOTTI, i dolcetti leccesi con tanta crema pasticcera

Google Ads

I pasticciotti nascono nel 1475 a Galatina, nel giorno di San Paolo, il patrono del paese. Un pasticcere del paese si ritrovava con solo della pasta frolla e della crema pasticcera per preparare un dolce degno della festa del patrono. Gli venne in mente di foderare di pasta frolla uno stampo dalla forma ovale, e di riempirlo poi di crema pasticcera. Lo chiuse con un guscio di pasta frolla e lo mise a cuocere.  Il dolcetto ebbe un successo incredibile e venne battezzato "pasticciotto leccese", perché si diffuse fuori Galatina. 



Gli ingredienti

Per la pasta frolla:
- 250 gr di farina 00
-125 gr di strutto
-125 gr di zucchero semolato
-1 uovo
-scorza grattugiata di un limone e un'arancia.

Per la crema pasticcera:
- 500 ml di latte
- 3 tuorli
- 90 g di farina 00
- 160 g di zucchero semolato

 


Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Meringhe al microonde

Sbattete leggermente un albume in una ciotola. Unite 300 g di zucchero a velo aggiungendolo poco per volta e continuando a mescolare con la forchetta. Quando otterrete un composto malleabile, formate delle palline con le mani e trasferitele in microonde per 45 secondi-1 minuto.

Commenta questo articolo