Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

aliceingoldenland

Polpette di riso Venere e funghi ripieni

Di aliceingoldenland

Una ricetta vegetariana da proporre come piatto unico oppure per una cena alternativa .

Vota per questa ricetta 0/5 (0 Voti)
Polpette di riso Venere e funghi ripieni 2 Foto

Ingredienti

  • per le polpettine:
  • 250 gr di riso Venere
  • un porro (la parte bianca)
  • 150 g di pane grattugiato
  • 2 uova
  • 1 etto di formaggio duro ma filante tipo Emmental Montasio o altro
  • un rametto di rosmarino
  • qualche cucchiaio d semi di sesamo
  • Gambi di funghi prataioli ( useremo le teste dei funghi per farle ripiene)
  • sale pepe qb
  • ripieno dei funghi:
  • 9 funghi medi o 6 funghi grandi
  • il porro soffritto con i gambi ( la metà rimasta dalla preparazione delle polpette)
  • 1 cucchiaio di formaggio grattugiato
  • circa un etto di pane grattugiato
  • 1 uovo
  • sale pepe qb
  • 50 gr di burro

Informazioni

Difficoltà Media
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Polpette di riso Venere e funghi ripieni - Tappa 1

Facciamo bollire il riso nell’acqua per 20 minuti e poi lo facciamo raffreddare. Questa operazione la potete fare anche il giorno precedente. In una padella soffriggiamo con un po’ di burro prima i gambi dei funghi tritati a piccoli pezzetti e poi dopo un paio di minuti uniamo il porro tagliato a rondelle non troppo grosse ( potete poi ancora tritare le rondelle un pochino per rendere i pezzetti più piccoli) e qualche foglia di rosmarino. Il porro non deve imbiondire troppo se no diventa amaro e cattivo di sapore. Soffriggetelo con i gambi dei funghi appena un minuto.
Salate, pepate e dividete il composto a metà. Metà lo verserete nel vostro riso bollito, l’altra metà la userete per il ripieno dei funghi. Unite al riso un paio di cucchiai di pane grattugiato e il vostro formaggio formaggio a piccoli dadini.
Unite al composto di riso un uovo intero e un giallo. Mescolate bene e formate con le mani delle polpettine che poi le passerete nel pane grattugiato e sesamo. Friggete o nel burro ( sono più croccanti e più gustose) oppure nell’olio. Un consiglio, se usate l’olio per friggere, usatene poco, le polpette devono essere immerse nell’olio per 1/3. Vedrete che rimarranno belle asciutte!
Unite al soffritto, la metà che avete tenuto da parte, di gambi di funghi e il porro , pane grattugiato, formaggio grattugiato, uovo e mescolate bene. Salate leggermente l’interno dei funghi e poi riempite con il vostro ripieno .
Friggete i vostri funghi ripieni in una padella con del burro caldo. Un consiglio, il burro non usatelo subito tutto, ma aggiungetelo poco alla volta mentre friggete i funghi. In questo modo il burro non brucerà.
Invece di friggere le polpette e i funghi potete scegliere cottura al forno a 200° per circa 20 minuti. Magari ungete leggermente il contenitore..
Potete accompagnare le vostre polpette e funghi con una fresca insalatina. Io ho preso le parti più tenere della catalogna (cicoria), le ho lavate e poi tagliate, prima a pezzi lunghi circa 5 cm e poi nel senso della lunghezza. Per farli un po’ ricci, la catalogna pulita e tagliata a pezzi la si tiene per qualche minuto nell’acqua ghiacciata, dopodiché va scolata bene e condita con olio extravergine e qualche goccia di limone oppure aceto balsamico.
Buon appetito!

Per snellire i tempi della preparazione delle polpette consiglio di cuocere il riso Venere un giorno prima , oppure al mattino , per poi prepararlo alla sera. Se vi rimane un po' di porro, friggetelo nell'olio tagliato a rondelle per pochissimo tempo, deve essere chiaro. Decorate con le rondelle le polpettine.

Commenta questa ricetta