Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Charlotte al cioccolato

Di

E’ sempre la stagione del cioccolato! E’ il re indiscusso dei dolci e lo abbiamo utilizzato per creare questa bella e invitante Charlotte. I biscotti savoiardi, imbevuti in uno sciroppo al rum, fanno da corona e ricoprono una dolcissima mousse al cioccolato fondente.
Per una bella presentazione, imbevete leggermente i savoiardi dalla parte piatta e disponeteli nella tortiera con la parte bombata verso l’esterno e poi procedete alla decorazione della superficie.
Potete realizzare la charlotte in diversi modi: con una mousse al cioccolato, con una panna montata alle fragole, con del gelato o anche con formaggio Philadelphia (con aggiunta di gelatina).
Un’idea in più: alla mousse al cioccolato potete aggiungere dei dadini d’arancia candita e sostituire il Rum con il Cointreau.
Si consiglia di preparare la charlotte il giorno prima, in modo che la mousse sia ben ferma e più facile da tagliare.

Vota per questa ricetta 4/5 (1 Voti)

Ingredienti

  • 20 biscotti savoiardi
  • 300 g di cioccolato fondente
  • 80 g di burro
  • 160 g di zucchero
  • 6 uova
  • 8 g di gelatina in fogli
  • 3 cucchiai di rum
  • 1 pizzico di sale
  • 50 g di cioccolato bianco
  • 50 g di cioccolato fondente

Informazioni

Difficoltà Facile
Costo Elevato

Tappe di preparazione

Tappa 1

Ammorbidite la gelatina in fogli in acqua fredda per 10'.

Tappa 2

Versate in una casseruola 20 cl di acqua e 100 g di zucchero, portate ad ebollizione per 5', lasciate intiepidire e aggiungete il rum.
Spezzettate il cioccolato e fatelo fondere a bagnomaria con il burro ammorbidito, allontanate dal fuoco e lasciate intiepidire.

Tappa 3

Separate i tuorli dagli albumi. Con l'aiuto di una planetaria montate i tuorli con lo zucchero e continuate a montare i tuorli per circa 10 minuti, fino a che saranno chiari e gonfi e poi incorporate il composto di cioccolato.

Tappa 4

Strizzate la gelatina e scioglietela nella crema di cioccolato. Mescolate bene il tutto fino a quando la gelatina si sarà completamente sciolta.

Tappa 5

Ponete gli albumi in una ciotola o nella planetaria assieme ad un pizzico di sale e montateli a neve ferma. Incorporate al composto di cioccolato gli albumi montati a neve, mescolando delicatamente con una spatola in modo da non smontarli.

Tappa 6

Tuffate rapidamente i savoiardi nello sciroppo al rum e poi foderate i bordi della tortiera.

Tappa 7

Versatevi la mousse al cioccolato, livellatela con la spatola e poi coprite il dolce con i rimanenti savoiardi imbevuti nello sciroppo. Mettete in frigorifero per 12 ore.

Tappa 8

Preparate il disco di cioccolato bianco
Fate fondere a bagnomaria il cioccolato bianco. Appoggiate su un foglio di carta da forno un coppapasta rotondo di 8 cm di diametro e versatevi il cioccolato facendo attenzione che occupi tutta la superficie del cerchio. Mettere in frigorifero.

Tappa 9

Preparate i truccioli di cioccolato bianco e fondente
Con un coltellino molto affilato ricavate dal blocco di cioccolato bianco e di cioccolato fondente, appena tolti dal frigorifero, dei piccoli truccioli e scagliette.

Tappa 10

Rimuovete il bordo della tortiera, disponete il dolce in un vassoio e procedete alla decorazione: adagiate al centro il disco di cioccolato bianco, versate tutt'intorno i truccioli di cioccolato nero e poi le scagliette di cioccolato bianco. Terminate mettendo un po' di scagliette di cioccolato nero al centro della charlotte. Servite ben fredda.

Commenta questa ricetta

Charlotte di pere Charlotte al cioccolato con rotolo di pasta biscotto