Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Cestini salati

Di

Dei piccoli cestino ripieni di verdure e uova di quaglia, ideali per un antipasto o finger food

Vota per questa ricetta 3/5 (346 Voti)
Cestini salati 1 Foto

Ingredienti

  • Per la pasta matta:
  • 150 g di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 70 g circa di acqua tiepida
  • Per la farcitura
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 1 carciofo romanesco
  • olive taggiasche q.b
  • uova di quaglia q.b.
  • olio extravergine d'oliva
  • sale

Informazioni

persone 6
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 40minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Preparare la pasta: amalgamare il sale alla farina su una spianatoia, fare la fontana e nel centro versare l'olio, quindi iniziare ad impastare usando tanta acqua tiepida quanto ne occorre per avere un impasto omogeneo, sodo ma non duro (deve rimanere morbido). Coprire con un tovagliolo e lasciare riposare per almeno 1 ora.

Tappa 2

Lavare le verdure e tagliarle a julienne sottile. Versare dell' olio in 2 padelle: in una far "saltare" le listarelle di zucchine e carote e nell'altra quelle di carciofi, salare e far cuocere in modo che restino croccanti. Lessare le uova di quaglia per 4 minuti dall'ebollizione, quindi metterle sotto l'acqua fredda per fermare la cottura.

Prendere la pasta e stenderla in una foglia sottile con il mattarello, ungere con olio degli stampini in alluminio usa e getta: potete usarli sia capovolti, sia internamente (mi sono trovata bene in entrambi i modi). Ritagliare dei dischi di pasta e rivestire gli stampini, tagliando la pasta in eccesso. Mettere gli stampini con la pasta in forno caldo a 180° per circa 20 minuti, devono appena colorirsi.

Sformare i cestini di pasta e riempirli con un cucchiaio di verdure o di carciofi, quindi le ovette sode o le olive taggiasche. Un'idea in più: potreste usare le ciliegie di mozzarella.

Rimettete i cestini un attimo in forno per tenere in caldo le verdure e quindi servire.

Ti potrebbe interessare anche:

Commenta questa ricetta

Insalata con uova di quaglia Insalata con uova di quaglia