Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Biscotti alle nocciole con farina d’avena

Di

Questi biscotti sono ottimi per la colazione perchè si inzuppano molto bene; inoltre, essendoci la farina d'avena che è a basso indice glicemico, sono adatti anche per i diabetici.

Vota per questa ricetta 5/5 (1 Voti)
Biscotti alle nocciole con farina d’avena 2 Foto

Ingredienti

  • 250 g farina d’avena + farina per il piano di lavoro
  • 100 g nocciole tostate
  • 100 g zucchero di canna
  • 50 g burro
  • 8 g lievito per dolci
  • 1 uovo

Informazioni

Difficoltà Facile
Costo Elevato

Tappe di preparazione

Tappa 1

Tritare grossolanamente le nocciole (con il mixer o con il pesta carne) fino ad ottenere una granella irregolare (a me piace sentire i pezzetti di nocciole nei biscotti ma se preferite, potete tritarle più finemente o comprare la granella già confezionata).

Tappa 2

Prendere una ciotola e unire lo zucchero e il burro, sbattendoli fino ad ottenere una consistenza cremosa. Aggiungere l’uovo e amalgamare il composto.

Tappa 3

Versare la farina e il lievito e impastare per alcuni minuti. Io avevo poco tempo quindi non ho usato le formine e mi sono limitata a fare delle palline schiacciate poi col palmo della mano. Se invece volete usare gli stampi di biscotti, tenete presente che l’impasto è abbastanza “appiccicoso” quindi consiglio di prendere un foglio di carta forno e stendere la pasta direttamente sulla carta, aiutandosi eventualmente con uno strato di pellicola sopra per evitare che si attacchi alla mattarello e utilizzare degli stampini con forme non troppo elaborate.

Tappa 4

Biscotti alle nocciole con farina d’avena - Tappa 4

Infornare i biscotti in una teglia foderata di carta forno e cuocerli per 15/18 minuti a 180°C (i tempi dipendono ovviamente dalla dimensione dei biscotti). Far raffreddare mezzoretta prima di mangiarli.

Ti potrebbe interessare anche:

Commenta questa ricetta

Biscotti al limone Biscotti al limone