Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Più di 20 000 deliziose ricette!

Collegati via Facebook Chiudi ricerca

Federica Tribù Golosa

Le seppie e piselli della Basilicata

Di Federica Tribù Golosa

Google Ads
Vota per questa ricetta 4/5 (85 Voti)
Le seppie e piselli della Basilicata Validata dalnostro chef 2 Foto

Ingredienti

  • 3 seppie (400g circa)
  • 600 g di piselli
  • 2 kg di patate
  • 4 spicchi di aglio
  • 2 cipolle medie
  • 10 cl di vino bianco
  • 4 pomodori rossi
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Olio
  • Pepe

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 10minuti
Tempo di cottura 25minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lessare i piselli in acqua bollente per una decina di minuti, scolarli al dente e tenerli da parte.
In un'altra casseruola bollire le patate intere. quando sono cotte scolarle, farle raffreddare, dopidiché sbucciarle e tagliarle a fette, tenerle da parte.

Tappa 2

Lavare i pomodori, tagliarli a dadini, tenerli da parte.

Tappa 3

Pulire le seppie, tagliare le più grosse à metà e lasciare le più piccole intere, tenerle da parte.
Sbucciare le cipolle, tagliarle a fettine, metterle in una casseruola. Aggiungere gli spicchi d'agnio sbucciati. aggiungere 4 cucchiai d'olio d'oliva e far rosolare le cipolle e l'aglio.

Tappa 4

Aggiungere le seppie, farle rivenire qualche secondo.
Sfumare con il vino e lasciare che si assorba.
Aggiungere i pomodori a dadini e proseguire la cottura finché le seppie saranno tenere.
A metà cottura, aggiungere i piselli e le rondelle di patate.
a fine cottura aggiustare di sale e pepe e servire questo piatto caldo, spolverizzandolo con prezzemolo tritato.

Ti potrebbe interessare anche:

Commenta questa ricetta

Spaghetti con seppie e gamberi al profumo di arancia Spaghetti al nero di seppia