Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Più di 20 000 deliziose ricette!

Collegati via Facebook Chiudi ricerca

L'intervista di Simona e Sonia



Intervista realizzata da Federica Intervista realizzata da Federica

Abbiamo intervistato Simona e Sonia!

Visita il blog: L'albero della carambola.


Scopri il suo profilo



Ciao Simona e Sonia, raccontaci...


Dietro al vostro blog, non c'é una persona ma due. Come é nata l'idea di un blog a due?


Semplice_ perché in due è più divertente! Scherzi a parte, siamo due amiche con svariate passioni in comune: la valigia sempre pronta, la macchina fotografica puntualmente in mano e la cucina in disordine perenne! Il nostro blog è nato come sfida, volevamo dimostrare ai nostri amici che se c’è la passione… il tempo per cucinare (e per girovagare…) si trova sempre!

Come è cominciata la vostra storia d'amore con la cucina ?


...è iniziata per entrambe da bambine: fin da piccole, complici le nonne, abbiamo sempre avuto la passione per cucchiai di legno e ciotole. Le formine dei biscotti, “Il manuale di Nonna Papera” e la macchina fotografica erano i nostri “giocattoli” preferiti.

Come definireste la vostra cucina ?


La nostra idea di cucina è un mix tra tradizione e innovazione. Ci piace partire da piatti classici per renderli più attuali e "nuovi", con qualche ingrediente a sorpresa. Le nostre ricette spesso nascono dai nostri appunti di viaggio, dalle chiacchiere o dalle cene con gli amici, dalle nostre esperienze enogastronomiche in giro per l’Italia e per il mondo, dagli ingredienti che compriamo alle sagre di paese, nel mercato sotto casa o in lontani bazar. Ci piace anche osservare i grandi chef al lavoro e proporre magari qualche “segreto” della loro arte, riproponendo qualche tecnica particolare nelle nostre ricette di tutti i giorni.

Cosa vi seduce in una ricetta ?


Gli accoastamenti inediti. Ci piacciono gli ingredienti particolari, poter mettere in pratica una nuova tecnica, scoprire nuovi sapori...

Qual è la più bella esperienza che avete fatto grazie al vostro blog?


Fortunatamente ne abbiamo fatte parecchie! Tra le tante, ricordiamo sempre con piacere il nostro show cooking al Salone del Gusto di Torino, dove abbiamo preparato una pasta con un formaggio particolare, presidio Slow Food, il Pannerone di Lodi. Non dimenticheremo mai quell'esperienza per il confronto diretto con la platea e per aver avuto la possibilità di parlare di un prodotto ottimo ma quasi dimenticato dai consumatori, che ormai viene prodotto da un unico caseificio...

Perché avete scelto il nome « l'albero della carambola » come titolo del vostro blog?


Ce lo chiedono spesso...Abbiamo assaggiato la carambola durante alcuni dei nostri viaggi: è un frutto bello da fotografare e grazie alla sua forma originale è usato come decorazione soprattutto in pasticceria. Ce ne siamo innamorate: è un frutto dal gusto particolare, un mix di sapori che ricordano frutti differenti. Esattamente come noi: un insieme di esperienze diverse, passioni comuni e una gran voglia di condividerle. L'albero della carambola è diffuso in tutti i paesi tropicali, dal sud-est asiatico al Brasile ma si trova anche in Sicilia. Anche il nostro percorso segue questo itinerario "globale": un giro intorno al mondo senza perdere di vista le meraviglie della nostra tavola e del nostro Paese. E poi l'albero della carambola ha una crescita lenta ed è un sempreverde. Chi vuole intendere...

Le ricette che pubblicate sul blog propendono più sul dolce che sul salato, come mai ?


Dipende dai periodi. In ogni caso, siamo entrambe amanti dei dolci e ci piace sperimentare sempre nuove ricette per la colazione del mattino o riscoprire ricette di famiglia o degli amici. Spesso poi partecipiamo a corsi di pasticceria e...dobbiamo "per forza" mettere in pratica quello che impariano!

Le vostre foto sono magnifiche : che consiglio dareste ai nostri lettori per riuscire a fare delle belle foto ?


Ci siamo iscritte a molti corsi di fotografia prima di aprire il blog (ma anche dopo...). Si sono rivelati utilissimi. Per noi la cucina e la fotografia sono due passioni che viaggiano in parallelo e avere delle basi, sia in un campo che nell'altro, era importante. Per fare delle belle foto serve tantissima pratica sul campo ma il consiglio che ci sentiamo di dare è quello di partecipare a qualche corso di fotografia.

Per voi cucinare è....


Una passione insostituibile.

Un'ultima parola o un messaggio per i nostri lettori ?


Sarà banale ma...secondo noi ogni tanto è bene ricordare che non deve mai mancare l’entusiasmo per quello che si sta facendo. Questo vale in cucina ma anche (e soprattutto) nella vita.



Grazie Simona e Sonia per aver risposto alle nostre domande. A presto!
Articolo Pubblicato da Federica - 02/05/2014



Se sei un blogger o uno chef, se lavori nel settore alimentare o hai un sito web sulla cucina e l'alimentazione e desideri condividere le tue ricette con la nostra community, per favore contattaci!
Saremo lieti di valorizzarti sul nostro sito.

Commenta questo articolo