Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Più di 20 000 deliziose ricette!

Collegati via Facebook Chiudi ricerca

L'intervista di Maria Galeone



Intervista realizzata da Federica Intervista realizzata da Federica

Abbiamo intervistato Maria Galeone!

Visita il blog: Le dolci creazioni di Maria.


Scopri il suo profilo



Ciao Maria Galeone, raccontaci...


Cosa ti ha spinto ad aprire il tuo blog ?


L'idea era nella mia testa gia da un po', ma la vera spinta me l'ha data mia sorella. Vedendomi armeggiare con farina e zucchero, un giorno mi disse: ma perche' non pubblichi tutto su un blog? E da quel giorno e' iniziata la mia bella avventura .

Come è cominciata la tua storia d'amore con la cucina ?


E' iniziata un po' per gioco e un po'..... per rilassarmi.Si, perche' ho scoperto che mentre impasto i miei pensieri volano via lontano dai problemi quotidiani, anche perche' avere un blog non e' semplicemente pubblicare ricette, ma dietro ci sono allestimenti per le foto, cercare o inventare un dolce che possa sgolosare prima visivamente e poi con il gusto, provando la ricetta.

Come definiresti la tua cucina ?


Mentre impasto? Un disastrooooo.......scherzo( un tantino). in realta' ben organizzata con gli attrezzi al posto giusto, anche se devo ammettere c'e' sempre una teglia o una formina che manca sempre e che poi puntualmente compro.....
( prima o poi dovro' fare un inventario ).

Nel tuo blog proponi diversi modi di preparare la tavola. Potresti consigliare o dare delle idee semplici ai nostri lettori per apparecchiare e per rendere la tavola bella come la tua?


Su questa domanda vado in brodo di giuggiole................ perche' l'arte dell'apparecchiatura per me e' come una sinfonia per un musicista. Quando vedo una tavola vuota, devo arredarla.....perche' di questo si tratta: arredare un elemento d'arredo che normalmente e' anonimo rendendolo vivo. Il mio consiglio e' la semplicita' ed eleganza insieme: a volte bastano piccoli elementi, una candela in un calice da vino o un rosa come fermatovagliolo a rendere la tavola invitante . Ovviamente bisogna tener conto del galateo e dellle regole sulla tavola , ma io cerco sempre di non rendere tutto troppo formale....quindi personalizzare con semplicita'.

Qual è la più bella esperienza che hai fatto grazie al tuo blog ?


Sicuramente conoscere tante blogger con cui e' nata davvero una bella amicizia ,non solo virtuale. Ci si confronta e si cresce insieme, e io sono cresciuta tanto in questi anni, come blogger( tant'e che ne ho creato anche uno creativo un anno dopo ) e come donna.

Sei una arredatrice, decoratrice d'interni e allo stesso tempo una food blogger. Qual é il legame tra la passione per la decorazione d'interni e la tua passione per la cucina?


La creativita' in assoluto. Quando progetto un arredamento , la parte piu' bella, inizio a crearla innanzitutto nella mia testa, e' li che tutto prende forma.....e nella cucina succede la stessa cosa: penso a un dolce , i suoi ingredienti,e come per magia inizia a prendere vita.....nella mia testa e poi metto tutto in pratica.E' meraviglioso!

Hai dedicato una rubrica del tuo blog ai "Sapori di Puglia". Come incide la tradizione culinaria di questa regione sul tuo modo di cucinare?


Sicuramente molto, perche' le proprie origini fanno parte di noi, della nostra cultura.E' inevitabile non inserire in una ricetta un ingrediente tipico della mia regione o provare a ricreare piatti tipici pugliesi. Credo sia importante far conoscere la cultura enogastronomica della propria regione.

Le tue foto sono bellissime. Che consiglio daresti ai nostri lettori per realizzare delle foto come le tue?


Per arrivare a questo tipo di immagini ho lavorato un bel po': la fotografia non e' il mio forte a dire il vero, e all'inizio erano orribili. Poi la mia professione penso mi sia stata d'aiuto, perche' mi sono fermata e mi sono detta: guarda questo dolce ( faccio soprattutto quelli) come vorresti vederlo, quale messaggio vuoi che arrivi a chi lo guarda; voglia di accomodarsi e assaggiarlo. Il consiglio che posso dare e' di trovare un angolo della propria casa con una bella luce, un angolo che ci dia emozione....ecco quello sara' il posto giusto per la foto.

Per te cucinare è....


Relax. A volte sento il bisogno di mettere le mani in pasta per dare sfogo alle mie emozioni.......e' sempre meglio che arrabbiarsi, e in piu' mi coccolo con un po' di dolcezza che non guasta.

Un'ultima parola o un messaggio per i nostri lettori ?


Creativita' sempre,in tutte le sue forme, che sia in cucina o altre attivita',ma creare.........perche' almeno per quanto mi riguarda, da' quell'adrenalina che mi fa andare avanti e mi fa sentire viva.



Grazie Maria Galeone per aver risposto alle nostre domande. A presto!
Articolo Pubblicato da Federica - 15/05/2014



Se sei un blogger o uno chef, se lavori nel settore alimentare o hai un sito web sulla cucina e l'alimentazione e desideri condividere le tue ricette con la nostra community, per favore contattaci!
Saremo lieti di valorizzarti sul nostro sito.

Commenta questo articolo

Volevo ringraziare di cuore tutto lo staff di tribu' golosa siete fantastici, e in particolare fedrica Villani per l'intervista sei deliziosa. Un abbraccio e buon lavoro Maria galeone

Commentato da