Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Quiche di patate, carciofi e provola

Di

Una torta salata in cui finalmente si sentano le verdure che ci sono dentro...senza ottenere solito risultato “frittatone”!
Stavolta mi sono cimentata nel volerla provare con la pasta brisè, anziché usare la sfoglia pronta, devo dire che il risultato è stato molto soddisfacente!

Vota per questa ricetta 4.5/5 (28 Voti)

Ingredienti

  • – 3-4 carciofi (dipende dalla loro grandezza)
  • – 3 patate
  • – 1 confezione di speck a cubetti
  • – Provola bianca
  • – Mezzo bicchiere di vino bianco
  • – Aglio
  • – Olio
  • – Sale
  • – Pepe nero
  • – 1 uovo
  • – 2 cucchiai di latte
  • – Formaggio grattugiato
  • Per la pasta brisè (se non l’avete già pronta in frigo):
  • – 200 gr farina
  • – 100 gr burro freddo di frigo
  • – 70 gr acqua fredda
  • – Sale

Informazioni

Difficoltà Media
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Quiche di patate, carciofi e provola - Tappa 1

Per la pasta brisè:
mettere nella ciotola la farina e il burro a tocchetti ma ben freddo di frigo. Mescolare fino ad ottenere un impasto sabbioso e poi aggiungere l’acqua fredda e il sale.
Amalgamare fino ad ottenere una palla omogenea che metterete in frigo per 30 minuti avvolta nella pellicola

Tappa 2

Quiche di patate, carciofi e provola - Tappa 2

Intanto pulire i carciofi dalla loro “barbetta”, tagliarli a fettine e metterli in acqua e limone

Tappa 3

Quiche di patate, carciofi e provola - Tappa 3

Pelare le patate e tagliarle a cubetti.
In una padella mettere olio e una fesa d’aglio, far rosolare e aggiungere i carciofi, sfumarli col vino bianco e farli cuocere per 10 minuti

Tappa 4

Quiche di patate, carciofi e provola - Tappa 4

Aggiungere le patate e un bicchiere d’acqua

Tappa 5

Quiche di patate, carciofi e provola - Tappa 5

far cuocere bene il tutto fino a quando i carciofi si saranno ammorbiditi e le patate quasi cotte.
Salare, pepare e spegnere il fuoco

Tappa 6

Quiche di patate, carciofi e provola - Tappa 6

Mentre si raffredda prendete la palla brisè e stendetela con il mattarello tra 2 fogli di carta forno, stendetela molto sottile e mettetela nella teglia.
Io ho fatto cuocere 10 minuti la pasta per conto suo, altrimenti son sicura che mi sarebbe rimasta cruda al centro. Cuocere 10 minuti a 190° forando il fondo in maniera che non si gonfi (potrete sempre usare il metodo di cottura con carta forno e dei fagioli come peso)

Tappa 7

Quiche di patate, carciofi e provola - Tappa 7

Tagliare intanto la provola a dadini e preparare lo speck.
In una tazza rompere l’uovo e mescolarlo con i due cucchiai di latte, il formaggio grattugiato e il sale.
Unire lo speck e la provola ai carciofi con patate, versare il tutto all’interno della brisè

Tappa 8

Quiche di patate, carciofi e provola - Tappa 8

Ricoprire con l’uovo sbattuto col latte (non è molto, ma servirà a tenere unita la verdura, in alternativa potete usare 2 uova), spolverare con il formaggio grattugiato e infornare a 180 gradi per 20 minuti.

Ti potrebbe interessare anche:

Commenta questa ricetta

Quiche leggera Quiche leggera