Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Più di 20 000 deliziose ricette!

Collegati via Facebook Chiudi ricerca

Cottura della pasta: gli errori da non commettere più

Google Ads

Nell'immaginario collettivo, la pasta è il piatto italiano più semplice da cucinare, ma siete sicuri di non averlo sottovalutato ? Basta far bollire l’acqua, buttare la pasta e attendere che cuocia, no?
Ma per preparare la pasta a regola dell'arte, ci sono alcune buone abitudini da adottare.

©Thinkstock

Ripassiamo le basi

Non c'è niente da fare: la pasta piace davvero a tutti, ma l'unico posto del mondo in cui è preparata a regola d'arte è l'Italia! D'altronde ce l'abbiamo nel sangue: spaghetti, maccheroni, tagliatelle, fusilli, bucatini... fanno parte del nostro D.N.A. Insomma, qui si impara a far la pasta prima ancora che a camminare! Ma siete proprio sicuri di non aver dimenticato qualche passaggio? In fondo oggi tutto il mondo è paese, molti italiani vivono lontano da casa e rischiano di dimenticare le loro abitudini e di prendere quelle del luogo in cui vivono... sapevate che in Francia la pasta si mangia più che altro come accompagnamento? La pasta collosa, troppo cotta e senza sapore non è più una prerogativa solo degli stranieri...

 

 Forse è il caso di fare un piccolo ripasso!

 

 

 

 

 

 

 


Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Sugo al pomodoro

Il sugo al pomodoro è il re della cucina italiana: base di alcune ricette della tradizione, come la parmigiana di melanzane e la lasagna, il sugo al pomodoro è una preparazione passe partout, che bisogna assolutamente conoscere. Tribù golosa vi propone una fantastica video ricetta per preparare il sugo al pomodoro.

Commenta questo articolo