Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Lingue di gatto

Di

Le lingue di gatto, soprattutto se appena uscite dal forno, sono irresistibili: servite con latte freddo, con il té o accanto al caffé delizieranno grandi e piccini. Sono anche il biscotto più semplice del mondo da fare

Vota per questa ricetta 3/5 (320 Voti)

Ingredienti

  • 100gr di albumi (circa 4 albumi)
  • 100gr zucchero semolato
  • 100gr farina 00
  • 80/100gr burro fuso

Informazioni

Difficoltà Facile
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

pesare gli albumi a disposizione e aggiungere lo stesso peso di farina, zucchero semolato e burro fuso.

Tappa 2

Accendere il forno a 180° e preparare una placca per biscotti con un foglio di carta-forno.

Tappa 3

Con una frusta a mano, amalgamare gli albumi con lo zucchero, aggiungere la farina, mescolare, ed infine il burro fuso.

Tappa 4

Lasciare cadere la pastella a cucchiaini sulla placca per avere dei biscottini rotondi, oppure appoggiarla sempre con il cucchiaino in piccole strisce per un effetto nuvoletta

Tappa 5

Per un aspetto più “professionale”, usare un sac-à-poche con bocchetta tonda larga per fare delle piccole strisce ordinate.

Tappa 6

Le lingue di gatto cuociono in pochi minuti: devono appena dorare il loro perimetro.

Tappa 7

Toglierle dal forno e lasciarle intiepidire su una gratella.

Se fate dei biscotti un po’ più grandi e di forma ovale, potete arrotolarle su se stesse (usando un bastoncino) una volta appena tolte dal forno per farne delle sigarette da servire con il gelato.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Torta di biscotti secchi e doppio cioccolato

Una torta a strati con crema al cioccolato fondente ed al cioccolato bianco: ottima, conquista i bambini grazie alla sua crema golosissima. Gli strati composti da biscotti secchi bagnati nel latte la rendono morbida e delicata. 

 

INGREDIENTI:

  • 250 g di cioccolato bianco
  • 250 ml di panna
  • 250 g di cioccolato fondente
  • 250 ml di panna
  • 30 biscotti
  • 200 ml di latte

 

PROCEDIMENTO:

Fate scaldare la panna e quando inizia a bollire spegnete il fuoco. Mettete in una ciotola il cioccolato bianco a cubetti e versate la panna calda, stemperando con una frusta manuale per sciogliere il cioccolato. Ripetete la stessa operazione con il cioccolato fondente mettendolo in un'altra ciotola. 

Foderare una teglia in vetro pirex con della carta forno. Far scaldare il latte e spegnerlo prima dell'ebollizione. Versarlo in una ciotola e passare velocemente i biscotti nel latte ad uno ad uno; distribuirli nella teglia, uno accanto all'altro. 

Ora distribuite uno strato di crema al cioccolato fondente e livellate bene; continuate con un altro strato di biscotti bagnati nel latte. Stavolta distribuite uno strato di crema al cioccolato bianco; continuate a comporre strati alternati di crema e biscotti fino a riempire la teglia. 

Mettete a riposare in frigorifero per 1 ora. Capovolgete la torta e terminate decorando con la crema al cioccolato fondente rimasta e con un po' di cioccolato bianco. 

 

Commenta questa ricetta

Lingue di gatto Linguette alle mandorle