Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Vota per questa ricetta 3/5 (306 Voti)

Ingredienti

  • 500ml di acqua tiepida
  • 3 cucchiai di caffè di sale
  • 1 kg di farina

Informazioni

Difficoltà Media
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Impasto per pizza
500ml di acqua tiepida
3 cucchiai di caffè di sale
1 kg di farina aggiungere man mano
Un dado di lievito da sciogliere nell’acqua tiepida con il sale
Olio un bicchiere piccolo come quello del liquore










Crocchette con cuore di Asiago e prosciutto
Ingredienti:
1 KG DI PATATE
100 GR DI PROSCIUTTO COTTO TAGLIATO A FETTE SOTTILI
150 GR DI ASIAGO
100 GR DI GRANA PADANO GRATTUGIATO
4 UOVA
SALE E PEPE Q.B.
NOCE MOSCATA
OLIO PER FRIGGERE
Preparazione:
1) LESSATE LE PATATE CON LA BUCCIA.
2) QUANDO SARANNO PRONTE SCHIACCIATELE IN UNA TERRINA E LASCIATE RAFFREDDARE.3) QUANDO LE PATATE SARANNO FREDDE AGGIUNGETE LE UOVA CON IL GRANA
PADANO,SALE PEPE E NOCE MOSCATA E MESCOLATE CON CURA.SE VEDETE CHE L’IMPASTO
RISULTA TROPPO MOLLE AGGIUNGETE UN PO’ DI PANGRATTATO O FARINA.
4) TAGLIATO IL FORMAGGIO A STRISCIOLINE DI 4 CM CIRCA E SPEZZETTATE IL PROSCIUTTO
CON LE MANI.
5) A QUESTO PUNTO PRENDETE UNA CUCCHIATA DI COMPOSTO DI PATATE E STENDETELO SUL
PALMO DELLA MANO,ADAGIATEVI AL CENTRO IL FORMAGGIO E IL PROSCIUTTO E CHIUDETE
SU SÈ STESSO FORMANDO DEI PICCOLI CILINDRI.
6) SBATTETE ORA LE 2 UOVA RIMASTE CON UN PIZZICO DI SALE,E PREPARATE UN PIATTO
CON IL PANGRATTATO.PASSATE LE CROCCHETTE PRIMA NELL’UOVO E POI NEL PANGRATTO.

7) FRIGGETE LE CROCCHETTE IN ABBONDANTE OLIO BOLLENTE,CUOCENDOLE PARTE PER
PARTE PER 3 MINUTI CIRCA O COMUNQUE A COMPLETA DORATURA.
8) PRELEVATELE CON UNA SCHIUMARLA E ADAGIATELE SU CARTA ASSORBENTE.SALATE IN
SUPERFICIE E SERVITE CALDE





Ravioli ripieni al pesto di basilico e ricotta
Ingredienti per i ravioli :
2 UOVA
200 GRAMMI DI FARINA 00
4-5 CUCCHIAI DI PESTO ALLA GENOVESE
100 GR DI RICOTTA VACCINA
Ingredienti per il sugo:
2-3 POMODORI GRANDI O POMODORINI PACHINO
1 SPICCHIO D’AGLIO
1 CUCCHIAIO DI OLIO EVO
FOGLIE DI BASILICO FRESCO
SALE Q.B.
PEPERONCINO (FACOLTATIVO)

Preparazione:
1) IMPASTATE LA FARINA CON LE UOVA FORMANDO UNA PALLA ELASTICA.
2) IN UNA CIOTOLA MESCOLATE IL PESTOCON LA RICOTTA OTTENENDO UN IMPASTO
OMOGENEO CREMOSO MA COMPATTO.
3) CON IL MATTARELLO O CON L’IMPERIA STENDETE L’IMPASTO ABBASTANZA SOTTILE.CON
IL COPPASTA DEL DIAMETRO DI 10 CM RICAVATE TANTI DISCHI.SU DI OGNUNO METTETE UN
CUCCHIAINO DI COMPSTO AL CENTRO.
4) INUMIDITE I BORDI DELLA PASTA PIEGATELI A MEZZA LUNA E PREMETE CON I REBBI
DELLA FORCHETTA IN MODO TALE DA CHIUDERE ERMETICAMENTE IL RAVIOLO.DEPONETE
TUTTI I RAVIOLI SU DI UN VASSOIO INFARINATO.
5) PREPARATE IL SUGO:TAGLIATE I POMODORI E METTETELI IN UN COLINO CON UN PIZZICO
DI SALE PER FAR FUORIUSCIRE L’ACQUA DI VEGETAZIONE IN ECCEESSO.PRENDETE ORA UNA
PADELLA CAPIENTE E SENZA SOFFRIGGERE AGGIUNGETE I POMODORI CON L’OLIO E
L’AGLIO,FATE CUOCERE PER QUALCHE MINUTO,INSAPORITE CON SALE E PEPERONCINO E A
FINE COTTURA AGGIUNGETE IL BASILICO SPEZZETTATO GROSSOLANAMENTE CON LE MANI.
6) A QUESTO PUNTO CUOCETE I RAVIOLI UN PO’ PER VOLTA IN ACQUA SALATA.APPENA
SALIRANNO IN SUPERFICIE PRELEVATELI CON UNA SCHIUMAROLA E METTETELI
DIRETTAMENTE NELLA PADELLA.QUANDO SARANNO TUTTI COTTI SPADELLATELI PER UN PAIO
DI MINUTI A FIAMMA VIVA.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Palline di pizza per un aperitivo originale e 100% italiano!

La pizza è sempre buonissima, preparata in tutti i modi e in tutte le forme. Ecco perché queste palline sono ottime, golose e sfiziose da preparare per una festa, un aperitivo o anche come antipasto per una cena in famiglia. 

INGREDIENTI:

Per le palline:

  • 1 rotolo di pasta da pizza 
  • Passata di pomodoro q.b
  • Salamino
  • Mozzarelline

PER LA COPERTURA:

  • 40g di burro fuso
  • Aglio in polvere
  • Sale e pepe
  • 20g di erbe aromatiche miste a piacere (rosmarino, origano, prezzemolo)
  • Parmigiano grattugiato

 

PROCEDIMENTO:

Stendere la pasta da pizza.  Ricavare dei cerchi di pasta con uno stampino da biscotti. Stendere un cucchiaio di passata di pomodoro, poi una fettina di salamino ed una mozzarellina su ogni cerchio di pasta. Richiudere la pasta premendo delicatamente sui bordi, poi arrotolare con i palmi delle mani e distribuire sulla placca del forno ricoperta di carta forno. Mescolare il burro fuso, l'aglio, il sale, il pepe e le erbe in una ciotola, e usarlo per spennellare le palline di pizza con un pennello. Spolverare generosamente con il Parmigiano grattugiato. Infornare a 200° per 10 minuti circa, fino a che le palline di pizza saranno dorate.

 

 

 

 



Commenta questa ricetta

Schiacciatine tonde Open pizza con scarola