Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Bocconcini di pollo in crosta di parmigiano

Di

bocconcini di pollo in crosta di parmigiano sono morbidi e croccanti pezzetti di pollo, impanati nell’uovo, nel parmigiano e nella mollica di pane raffermo, che vengono serviti dentro una croccante cialda di parmigiano.
Per fare la crosta di parmigiano dovrete seguire pochi semplici passaggi e il risultato sarà garantito.
Un secondo piatto d’effetto o uno sfizioso aperitivo che farà contenti anche i bambini.

Vota per questa ricetta 3.8/5 (20 Voti)

Ingredienti

  • 500 gr Pollo petto
  • 50 gr. Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 2 Uova
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio di semi per friggere
  • 50 gr. Pane mollica rafferma tritata
  • Per la crosta di Parmigiano
  • 20 gr di Parmigiano Reggiano per ogni crosta

Informazioni

persone 4
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 20minuti
Tempo di cottura 15minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Per preparare i bocconcini di pollo iniziate a tagliare il pane raffermo, scartando la crosta e tenendo la mollica. Tritate la mollica in un mixer, salate, pepate e mettetela da parte. Proseguite tagliando il petto di pollo a pezzi della lunghezza di 4 cm e del peso di 20 gr ciascuno.

Tappa 2

Predisponete l’occorrente per la panatura: la mollica tritata, il parmigiano grattugiato e le uova sbattute insieme a un pizzico di sale e uno di pepe. Impanate i bocconcini: passateli prima nell'uovo, poi nel parmigiano, poi ancora nell’uovo e infine nella mollica. Ponete un padella sul fuoco con due dita di olio di semi, friggete i bocconcini fino alla loro doratura e lasciateli asciugare su carta assorbente. Procedete con la crosta di parmigiano: ritagliate un cerchio del diametro di circa 20 cm da un foglio di carta da forno e spargete sopra il parmigiano avendo l’accortezza di concentrarne di più al centro e diradarlo all’esterno, così da ottenere in cottura un effetto pizzo. Adagiate il cerchio su un piatto di ceramica e fatelo cuocere in forno a microonde, alla massima potenza, per una decina di secondi, finché non sentirete il parmigiano sfrigolare e lo vedrete dorato. Tirate il piatto fuori dal microonde e velocemente ponete il cerchio di carta da forno in una ciotola, spingendo verso il centro con l’aiuto di un cucchiaio per modellare la crosta come più vi piace. Riponetela 2 minuti in frigorifero per farla compattare; infine togliete la carta da forno, adagiatevi dentro i bocconcini di pollo e servite.

I bocconcini di pollo posso essere cotti anche in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti, girandoli a metà cottura. La crosta di parmigiano può essere cotta, sempre adagiata su un foglio di carta da forno, in una padella antiaderente o in forno caldo per un minuto. Una volta cotti e raffreddati, potete congelare i bocconcini di pollo e tirarli fuori all'occorrenza, cuocendoli in padella, con un filo d'olio, per qualche minuto. Preparate una crosta per ogni commensale: porterete in tavola un piatto gustoso e originale!

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Toast per l'aperitivo

Ideale per un aperitivo da improvvisare all'ultimo momento! Basta spennellare delle fette di pancarrè con un po' di burro fuso, spolverare di parmigiano grattugiato e di erbe aromatiche come origano o timo. Lasciate dorare in una piastra e servite tagliati a quadretti. Eventualmente si possono preparare anche al forno o in padella.

Commenta questa ricetta

Spezzatino di Pollo coi peperoni Bocconcini di pollo o tacchino all’arancia