Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

fattoincasaepiubuono

Pizzoccheri zucca, salsiccia e granella di noci

Di

Questa ricetta è una variante della classica pasta con la zucca, davvero buona ed originale. Io ho usato i pizzoccheri, un formato di pasta tipico della valtellina, hanno la forma di tagliatelle spesse ma corte, il nome di questo tipo di pasta, deriva dal termine pinzare che significa proprio schiacciare, la pasta è ricavata da un impasto preparato con farina di grano saraceno e farina di frumento che le dona un colore grigiastro. Questa pasta nella tradizione valtellinese viene spesso preparata con verza e patate, io invece ho utilizzato la zucca e la salsiccia, l'accostamento è davvero ottimo.

Vota per questa ricetta 3.1/5 (343 Voti)

Ingredienti

  • 350 gr di pizzoccheri
  • 2 salsicce
  • 3 fette di zucca
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q.b.
  • 50 gr di gherigli di noci
  • parmigiano reggiano
  • curry e paprika
  • 1 spicchio d'aglio
  • 30 gr. gherigli di noci

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 40minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Prendiamo le fette di zucca e le disponiamo in una pirofila con le spezie, lo spicchio d'aglio, sale e pepe e facciamo cuocere per 15 minuti in forno senza olio.
Prendiamo la wok, facciamo soffriggere la cipolla con 2 cucchiai d'olio, la salsiccia sbriciolata, sale e pepe, a metà cottura aggiungiamo la zucca a tocchetti e facciamo mantecare con del vino bianco per 5/7 minuti.
Cuciniamo la pasta in abbondante acqua salata, appena è cotta la scoliamo e la uniamo al nostro composto, impiattiamo con granella di noci e prezzemolo fresco.

Buon appetito

Ti potrebbe interessare anche:

Commenta questa ricetta

La salsa di noci, un grande classico ligure Spaghetti con noci e peperoncino