Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Sgonfiotti fritti con...

Di

indicatissimi per quei momenti in cui si ha voglia di un certo non so che di sfizievole. Anche solo semplice antipasto o per accompagnare l'aperitivo

Vota per questa ricetta 4.7/5 (3 Voti)

Ingredienti

  • 300 g. di farina Manitoba auto lievitante
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 180 g. acqua
  • olio per friggere
  • per il ripieno:
  • acciughe
  • pomodori secchi

Informazioni

Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 100minuti
Tempo di cottura 5minuti
Costo Elevato

Tappe di preparazione

Tappa 1

Setacciare la farina e insieme a tutti gli altri ingredienti metterli nella macchina del pane ad impastare. Programmare per l’impasto secondo il programma della macchina.
Finito l’impasto e ottenuto un impasto abbastanza morbido dividere in due ciotole l’impasto.
Sgocciolare dall’olio 10 acciughe e tagliarle in piccolissimi pezzetti.
Sgocciolare dall’olio i pomodori secchi e, se sono pezzi grossi ridurli ancora. Avendo preparato io stessa i pomodori secchi sott’olio li avevo già tagliati in piccolissimi pezzi.
Versare nei due impasti i due ripieni, mescolare bene, Coprire e lasciare riposare per circa 30 minuti.
Scaldare l’olio. Prendere un poco di impasto col cucchiaio e versare poche palline nell’olio bollente.
Far dorare, scolare e lasciare man mano che sono pronte su della carta assorbente da cucina.
Servire caldi .

Gustosa preparazione che si presta a svariati gusti.
Ottima perchè si prepara in due tempi...

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Rotolini di pasta sfoglia agli asparagi

Questi rotolini agli asparagi sono un'idea sfiziosa e scenografica per presentare gli asparagi in modo originale. Sono sfiziosi e semplici, una ricetta imperdibile per conquistare i tuoi ospiti. 

 

 

 

INGREDIENTI :

  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
  • Pesto alla genovese q.b
  • 12 asparagi verdi
  • 12 fette di prosciutto crudo
  • 1 tuorlo d'uovo per spennellare

 

 

PREPARAZIONE : 

Incidere la pasta a metà nel senso della larghezza, creando due mezzelune, quindi ricavare circa 12 rettangoli. 

Spalmare il pesto su ogni rettangolo. Nel frattempo far bollire gli asparagi verdi per qualche minuto, e scolarli ancora croccanti. 

Arrotolare una fetta di prosciutto attorno ad ogni asparago, lasciando libera la punta. 

Arrotolare i rettangoli di pasta attorno ad ogni asparago, sempre lasciando libera la punta.

Adagiare i rotolini sulla placca del forno, distanziati l'uno dall'altro. Spennellarli con il tuorlo d'uovo e fare cuocere in forno a 180° per 30 minuti circa. 

 

Commenta questa ricetta

Salatini croccanti allo sbrinz Rustici vegetariani per Francesca