Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

La Cuochetta

Pasta al forno con le melanzane fritte e mozzarella

Di

Un primo piatto sfizioso adatto anche ai bambini.

Vota per questa ricetta 0/5 (0 Voti)

Ingredienti

  • g 400 di pasta (io spaghetti ma va bene di qualsiasi tipo)
  • g 500 di passata di pomodoro
  • 1 pezzetto di cipolla
  • 3 melanzane
  • 2 mozzarelle
  • parmigiano o grana grattugiato
  • olio d'oliva
  • olio per friggere
  • sale e pepe

Informazioni

Difficoltà Facile
Costo Elevato

Tappe di preparazione

Tappa 1

Laviamo le melanzane, priviamole delle due estremità e tagliamole a fette spesse circa mezzo cm, mettiamole in un colapasta, cospargiamole con una presa di sale, copriamole con un piatto e sistemiamo un peso sopra ad esempio una bottiglia d'acqua affinché perdano l'acqua di vegetazione. Devono spurgare per almeno 1 ora. Risciacquiamole e mettiamole ad asciugare su carta da cucina.

Tappa 2

Nel frattempo prepariamo il sugo: in un pentolino scaldiamo 2 o 3 cucchiai d'olio d'oliva, uniamo la cipolla e facciamola rosolare per qualche minuto, aggiungiamo il passato di pomodoro, un pizzico di sale e uno di pepe. Portiamo a bollore, abbassiamo la fiamma e cuociamo per 20' con il coperchio leggermente scostato e rimescolano di tanto in tanto. A fine cottura spegniamo il fuoco ed eliminiamo la cipolla.

Tappa 3

In una padella a bordi alti facciamo scaldare abbondante olio per friggere, immergiamo uno stecchino e quando inizierà a friggere mettiamo le fette di melanzana, rigiriamole e togliamole quando saranno dorate da ambo i lati, mettiamole a scolare su carta da cucina. Una volta fritte eliminiamo la buccia e spezzettiamole grossolanamente (io le ho frullate per il motivo che sapete) e teniamo qualche fetta per guarnire.

Tappa 4

Tagliamo le mozzarelle a cubetti e accendiamo il forno a 170°. Cuociamo la pasta in abbondante acqua salata, scoliamola molto al dente e condiamola con il sugo. Rivestiamo una teglia con carta da forno e facciamo un primo strato di pasta, ricopriamo con cubetti di mozzarella, melanzane spezzettate o frullate e una generosa spolverata di grana, proseguiamo con un altro strato di pasta e continuiamo fino ad esaurire gli ingredienti, completando con le fette di melanzane e grana. Ripassiamole nel forno caldo per 20' o 30' fino ad ottenere una crosticina dorata in superficie. Prima di servirle lasciamole insaporire per 10' nel forno spento.
Buon appetito!

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Palline di pizza per un aperitivo originale e 100% italiano!

La pizza è sempre buonissima, preparata in tutti i modi e in tutte le forme. Ecco perché queste palline sono ottime, golose e sfiziose da preparare per una festa, un aperitivo o anche come antipasto per una cena in famiglia. 

INGREDIENTI:

Per le palline:

  • 1 rotolo di pasta da pizza 
  • Passata di pomodoro q.b
  • Salamino
  • Mozzarelline

PER LA COPERTURA:

  • 40g di burro fuso
  • Aglio in polvere
  • Sale e pepe
  • 20g di erbe aromatiche miste a piacere (rosmarino, origano, prezzemolo)
  • Parmigiano grattugiato

 

PROCEDIMENTO:

Stendere la pasta da pizza.  Ricavare dei cerchi di pasta con uno stampino da biscotti. Stendere un cucchiaio di passata di pomodoro, poi una fettina di salamino ed una mozzarellina su ogni cerchio di pasta. Richiudere la pasta premendo delicatamente sui bordi, poi arrotolare con i palmi delle mani e distribuire sulla placca del forno ricoperta di carta forno. Mescolare il burro fuso, l'aglio, il sale, il pepe e le erbe in una ciotola, e usarlo per spennellare le palline di pizza con un pennello. Spolverare generosamente con il Parmigiano grattugiato. Infornare a 200° per 10 minuti circa, fino a che le palline di pizza saranno dorate.

 

 

 

 



Commenta questa ricetta

Lasagne vegetariane PASTA RIPASSATA AL FORNO CON PORCINI