Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Torta alle pesche sciroppate

Di

Vota per questa ricetta 5/5 (1 Voti)

Ingredienti

  • -1 barattolo grande di pesche sciroppate
  • -130 gr. farina
  • -200 gr. zucchero
  • -100 gr. burro
  • -1 bustina lievito vanillato
  • -3 uova intere
  • -1 pizzico di sale
  • -zucchero a velo q.b.

Informazioni

Difficoltà Facile
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Mettere le uova e lo zucchero in una terrina e usare lo sbattitore elettrico per ottenere un composto omogeneo. Aggiungere il burro a temperatura ambiente (da non sciogliere sul fuoco). Continuando sempre ad utilizzare lo sbattitore, unire la farina, setacciandola, un pizzico di sale e il lievito. Imburrate ed infarinate una teglia da 24 cm. e disponete sul fondo meta’ delle pesche sciroppate, tagliate a fette. Versate il composto precedentemente preparato e sopra metterci le fette rimanenti di pesche. Infornate in forno ventilato e preriscaldato a 180° per 30/35 minuti. Verso la fine, controllare la cottura con uno stuzzicadenti. Deve risultare asciutto. A torta pronta spolverare con lo zucchero a velo

Molto buona abbinata con del top al cioccolato, come vedete nella foto.
Siccome il composto è molto morbido, le pesche sovrastanti tendono a scendere. Vi consiglio magari di posizionare le fette superiori, dopo qualche minuto di cottura.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Torta di biscotti secchi e doppio cioccolato

Una torta a strati con crema al cioccolato fondente ed al cioccolato bianco: ottima, conquista i bambini grazie alla sua crema golosissima. Gli strati composti da biscotti secchi bagnati nel latte la rendono morbida e delicata. 

 

INGREDIENTI:

  • 250 g di cioccolato bianco
  • 250 ml di panna
  • 250 g di cioccolato fondente
  • 250 ml di panna
  • 30 biscotti
  • 200 ml di latte

 

PROCEDIMENTO:

Fate scaldare la panna e quando inizia a bollire spegnete il fuoco. Mettete in una ciotola il cioccolato bianco a cubetti e versate la panna calda, stemperando con una frusta manuale per sciogliere il cioccolato. Ripetete la stessa operazione con il cioccolato fondente mettendolo in un'altra ciotola. 

Foderare una teglia in vetro pirex con della carta forno. Far scaldare il latte e spegnerlo prima dell'ebollizione. Versarlo in una ciotola e passare velocemente i biscotti nel latte ad uno ad uno; distribuirli nella teglia, uno accanto all'altro. 

Ora distribuite uno strato di crema al cioccolato fondente e livellate bene; continuate con un altro strato di biscotti bagnati nel latte. Stavolta distribuite uno strato di crema al cioccolato bianco; continuate a comporre strati alternati di crema e biscotti fino a riempire la teglia. 

Mettete a riposare in frigorifero per 1 ora. Capovolgete la torta e terminate decorando con la crema al cioccolato fondente rimasta e con un po' di cioccolato bianco. 

 

Commenta questa ricetta

Tiramisù alle pesche sciroppate Torta con pesche sciroppate