Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Risotto con la verza e le patate

Di

Quando le giornate diventano fredde, non c’è niente di meglio che scaldarle un po’ con un ottimo risotto caldo, che ci aiuterà ad affrontare con più grinta l’inizio della stagione invernale.
Oggi prepareremo insieme il risotto con la verza, un ortaggio proprio di stagione, che troviamo senza alcun problema negli scaffali del nostro fruttivendolo di fiducia.
Sappiamo bene che il cavolo verza ha delle proprietà benefiche e nutritive davvero speciali. Ecco un articolo in cui possiamo trovare tutto ciò che c’è da sapere sulle proprietà del cavolo in generale.
Ecco perché è un ortaggio che viene usato senza alcun problema nelle nostre cucine, non solo per la solita zuppa di verdura, ma anche come ingrediente per i nostri primi piatti.
Il risotto con la verza è davvero raffinato ed ha un gusto molto delicato, che piacerà a tutti i palati.
Per cercare di renderlo ancora più vellutato e per far amalgamare bene tutti gli ingredienti, in questo caso andremo anche ad utilizzare la patata, anch’essa un ortaggio ricco di proprietà nutritive per il nostro organismo.
Grazie alle patate riusciremo a rendere il risotto con la verza unico e particolare nel suo gusto.

Vota per questa ricetta 2.9/5 (284 Voti)
Risotto con la verza e le patate 5 Foto

Ingredienti

  • Gli ingredienti che ci servono sono:
  • una verza
  • 3 patate
  • 200 grammi di riso
  • Pepe
  • Sale
  • Brodo vegetale
  • Cipolla
  • Olio d’oliva
  • Burro

Informazioni

Difficoltà Media
Tempo di preparazione 15minuti
Tempo di cottura 20minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Risotto con la verza e le patate - Tappa 1

Una volta che avremo questi ingredienti potremo iniziare la preparazione del risotto con la verza.
La prima cosa che dobbiamo fare è prendere la verza ed eliminare le foglie più dure ed esterne.
A questo punto, tagliamola a metà e iniziamo a ricavare tante listarelle, da dividere a loro volta a tanti piccoli pezzi. Fatto ciò laviamo per bene la nostra verza e lasciamola scolare. Prendiamo una padellina e prepariamo il nostro brodo vegetale, unendo un dado alle verdure e dell’acqua. Scaldiamo l’acqua in modo da far sciogliere il dado.

Tappa 2

Risotto con la verza e le patate - Tappa 2

Nel frattempo peliamo le patate e dividiamole cercando d’ottenere tanti piccoli dadini. Mettiamole da parte e in una padella versiamo dell’olio d’oliva e la cipolla, tagliata a listarelle molto sottili.
Facciamo soffriggere per bene e quando sarà ben dorata possiamo aggiungere la verza e un pizzico di sale. Amalgamiamo per bene il tutto e quando la verza si sarà un po’ cotta, aggiungiamo le patate tagliate a pezzettini.
Facciamo cuocere per circa 10 minuti a fuoco vivo, e se necessario aggiungiamo anche un mestolo di brodo vegetale.

Tappa 3

Risotto con la verza e le patate - Tappa 3

Non ci resta che cuocere il riso, andando ad aggiungerlo al nostro composto di verza e patate. Con l’aiuto di un mestolo di legno, uniamo il riso alla verza e versiamo dentro due mestoli di brodo vegetale, in modo che il riso possa iniziare a cuocere.

Tappa 4

Risotto con la verza e le patate - Tappa 4

Durante la cottura, se necessario, aggiungiamo anche dell’altro brodo e ultimiamo la cottura. Quando il riso risulta cotto, non ci resta che prendere un pezzo di burro ed aggiungerlo all’interno, in modo da rendere cremoso e vellutato il risotto con la verza.
Non ci resta che spegnere il fornello e servirlo nei piatti.
Buon appetito a tutti!

Ti potrebbe interessare anche:

Commenta questa ricetta

Pizzoccheri alla valtellinese Pizzoccheri alla valtellinese