Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Sfoglia di vitello, prosciutto e mozzarella

Di

Vota per questa ricetta 2/5 (3 Voti)

Ingredienti

  • 2 fettine magre e fini di vitello
  • una confezione di pasta sfoglia Tante Lisette (senza alcool)
  • una confezione di sfoglia di mozzarella Galbani
  • qualche fetta di prosciutto cotto di alta qualità

Informazioni

persone 2
Difficoltà Media
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Srotolate la vostra pasta sfoglia e lasciatela riposare all'aria una decina di minuti.
Cuocete la carne sulla piastra (usate una griglia, così non ci sarà bisogno di aggiungere olio o acqua). Una volta cotta la carne lasciatela intiepidire e procedete a farcire la sfoglia.
Io ho preso la sfoglia rotonda, l'ho divisa in due con un coltello, l'ho bucherellata con una forchetta e poi ci ho messo sopra mezza sfoglia di mozzarella per parte. Sopra questa una fetta di prosciutto cotto tagliato fine. Poi ho messo una fettina di carne per parte. In seguito ho chiuso la carne e il ripieno con la pasta sfoglia, tirandola un pò.
Lasciate riposare una mezz'oretta prima di cuocere. Potete usare la stessa carta della sfoglia per infornare. Cuocete a 200 ° C per una mezz'ora, o comunque fin quando vedete che la sfoglia è bella dorata.
Il risultato è stato ottimale. Mi sono venute due sfoglie che per due, dopo il primo, erano tante. Una l'abbiamo mangiata il giorno dopo ed era perfetta! Ricordate di lasciare riposare la sfoglia un pò se non usate una carne troppo morbida, il tempo di far fuoriuscire un pò di liquido della mozzarella ad ammorbidirla. Altrimenti sarà troppo dura.
La carne è naturalmente di casa, il prosciutto sceglietelo di qualità e senza spezie, inoltre la fetta deve essere tagliata sottile. Ho usato la sfoglia di mozzarella Galbani, giusto per provare. E' ideale perchè non rilascia tanto liquido, però non la trovo cmq eccezionale come sapore.
La sfoglia è naturalmente la Tante Lisette senza alcool.
Ricordate di salare la carne mentre la cuocete sulla griglia.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Palline di pizza per un aperitivo originale e 100% italiano!

La pizza è sempre buonissima, preparata in tutti i modi e in tutte le forme. Ecco perché queste palline sono ottime, golose e sfiziose da preparare per una festa, un aperitivo o anche come antipasto per una cena in famiglia. 

INGREDIENTI:

Per le palline:

  • 1 rotolo di pasta da pizza 
  • Passata di pomodoro q.b
  • Salamino
  • Mozzarelline

PER LA COPERTURA:

  • 40g di burro fuso
  • Aglio in polvere
  • Sale e pepe
  • 20g di erbe aromatiche miste a piacere (rosmarino, origano, prezzemolo)
  • Parmigiano grattugiato

 

PROCEDIMENTO:

Stendere la pasta da pizza.  Ricavare dei cerchi di pasta con uno stampino da biscotti. Stendere un cucchiaio di passata di pomodoro, poi una fettina di salamino ed una mozzarellina su ogni cerchio di pasta. Richiudere la pasta premendo delicatamente sui bordi, poi arrotolare con i palmi delle mani e distribuire sulla placca del forno ricoperta di carta forno. Mescolare il burro fuso, l'aglio, il sale, il pepe e le erbe in una ciotola, e usarlo per spennellare le palline di pizza con un pennello. Spolverare generosamente con il Parmigiano grattugiato. Infornare a 200° per 10 minuti circa, fino a che le palline di pizza saranno dorate.

 

 

 

 



Commenta questa ricetta

Carpaccio di carne con pesto Piccata di vitello all'emmental, pancetta e salvia