Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Filetto di manzo in crosta alla birra

Di

Vota per questa ricetta 3.1/5 (330 Voti)

Ingredienti

  • Carne bovina filetto di manzo 4 fette da 200 gr l'uno
  • Carciofi cuori 200 gr
  • Cipollotto fresco 1
  • Olio di oliva extravergine 4 cucchiai
  • Burro 30 gr
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Pasta sfoglia 400 gr
  • Pancetta affumicata 320 gr
  • Uova 1
  • Panna fresca liquida 4 cucchiai
  • Salvia 1 foglia
  • Rosmarino 1 ramette
  • Birra Moretti Classica 200 ml

Informazioni

Difficoltà Media
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Per preparare il filetto di manzo in crosta alla birra per prima cosa dedicatevi a preparare la crema di carciofi che ricoprirà il filetto. Tagliate i cuori di carciofo a pezzetti e mondate e triate il cipollotto. In una padella fate appassire con l’olio il cipollotto quindi aggiungete i carciofi e lasciateli cuocere per 10 minuti quando diverranno teneri e asciutti, quindi aggiustate di sale e pepe. Con un frullatore ad immersione riducete i carciofi a pezzi più piccoli per ottenere una crema asciutta ma non troppo fine, quindi lasciate raffreddare.Legate i 4 filetti di manzo con dello spago da cucina in modo da conferirgli una forma tonda , poi rosolateli in padella su entrambi i lati con 2 cucchiai di olio e il burro 2 minuti per ogni lato, quindi salate ricordandovi di lasciarli piuttosto al sangue o comunque rosati all’interno. In questa fase il filetto deve raggiungere la cottura finale desiderata: ricordatevi di non cuocere il filetto più di una volta su ogni lato. Tenete da parte il fondo di cottura dei filetti e poneteli su di una gratella in un posto fresco a scolare del liquido in eccesso .Quando i filetti saranno freddi, spalmateli completamente con la crema di carciofi e posizionate su di un foglio di carta forno alcune fette di pancetta poste a croce . Adagiate il filetto al centro e poi richiudete la pancetta in modo da avvolgerlo completamente.Mettete il filetto al centro di un disco di pasta sfoglia che richiuderete formando delle piccole pences tutto intorno ad esso che appiattirete premendole verso la carne e sigillando la sommità. Se dovesse avanzarvi della pasta sfoglia in eccesso tagliatela via con un coltellino.

Tappa 2

Ponete i filetti, con la parte della chiusura rivolta verso il basso, su di una leccarda foderata con carta forno. Potete utilizzare i ritagli di pasta sfoglia per tagliare delle striscioline e realizzare qualche decoro sulla superficie della crosta del filetto. Sbattete il tuorlo dell’uovo con la panna e spennellate interamente la superficie e i lati dei filetti .Infornate i filetti in crosta in forno già caldo a 180° per 20 minuti fino a che la pasta sfoglia diverrà di un bel colore dorato. Nel frattempo, preparate la salsa di accompagnamento alla birra: versate nella padella dove avrete raccolto il fondo di cottura le erbe aromatiche tritate e la birra . Salate e lasciate ridurre; se volete rendere la salsa ancora più densa aggiungete un cucchiaino di farina disciolta in poco brodo di carne. Trascorso il tempo necessario, estraete i filetti in crosta dal forno e serviteli immediatamente con la riduzione alla birra.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Il bo bun di manzo, il piatto vietnamita più amato

Il bo bun è un gustoso piatto unico della cucina vietnamita, ricco, equilibrato e dai mille sapori. Composto da spaghetti di riso, carne di manzo saltata, verdure fresche e involtini nems alla carne di pollo. 

 

INGREDIENTI : 

- 4 cucchiai di salsa Nuoc mam

- 3 cucchiai di zucchero
- 2 cucchiai di succo di limone
- 8 cucchiai di acqua calda
- 1 spicchio di aglio tritato

- 250 gr di vermicelli di riso
- 1 carota

- 1 cetriolo

- Qualche foglia di lattuga
- Un po' di erba cipollina tritata
- 4 nems di pollo
-Un po' di coriandolo tritato
- 50 g di arachidi spezzettate grossolanamente

 

 

PROCEDIMENTO :

Versate in una ciotola la salsa Nuoc mam, unite lo zucchero, il succo di limone, l'acqua calda. e mescolate bene. Fate rosolare 500 gr di carne di manzo, quindi unite la ciotola con la salsa e fate stufare la carne fino a che non sarà tenera. se necessario, unite mestoli di acqua calda alla cottura, per evitare che la carne attacchi al fondo. 
Nel frattempo cuocete i vermicelli di riso: fate bollire l'acqua, spegnete il fuoco e immergete i vermicelli. Scolateli dopo 2 minuti circa, distribuiteli in 4 piatti fondi e lasciateli raffreddare. 
Grattugiate la carota alla julienne e disponetene un po' in ogni piatto. Fate lo stesso con il cetriolo, quindi unite qualche foglia di lattuga spezzettata con le mani, qualche filetto di erba cipollina e  i nems tagliati a pezzetti.
Completate distribuendo la carne in ogni piatto, ed aggiungendo anche un po' di salsa di cottura. 
Cospargete con le arachidi tritate e servite subito. 

 

 

Commenta questa ricetta

Filetto alla Wellington Filetto di manzo salsa gastrica