Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Cavatelli scorfano e broccoletti

Di

Vota per questa ricetta 3.2/5 (334 Voti)

Ingredienti

  • 250 g di farina
  • 150 g di semola di grano duro
  • 1 scorfano eviscerato
  • 12 gamberi
  • 200 g di zucchine
  • 150 g di carote
  • 150 g di broccoletti
  • 1 /2 cipolla
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 rametto di timo
  • sale, pepe

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 60minuti
Tempo di cottura 10minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Raschiate le carote, pulite
i broccoletti e riduceteli in cimette, quindi lessate
tutto a vapore, poi tagliate a pezzetti. Lavate e
spuntate le zucchine, e riducetele a dadini.

Tappa 2

Sgusciate i gamberi, eliminate il fi lamento
scuro e mettete i gusci interi in una padella
con l’olio extravergine e la cipolla mondata e
affettata. Rosolate per 5 minuti, levate i gusci e
aggiungete lo scorfano e il timo pulito, bagnate
con il vino e continuate la cottura per 10 minuti.

Tappa 3

Togliete il pesce e ricavatene dei fi letti.
Aggiungete al soffritto le verdure e fatele
stufare per 10 minuti; salate e pepate. Unite la
polpa di scorfano, i gamberi, mescolate e fate
insaporire per altri 5 minuti. Lessate i cavatelli
in abbondante acqua bollente salata, scolateli
al dente e conditeli con il sugo.

Per fare i cavatelli a mano, setacciare le 2 farine e impastarle con sale e acqua. Staccare alcuni pezzetti di pasta e modellare tante stringhe della larghezza di 1 cm. Tagliarle in tanti tocchetti di 2 cm e passarvi sopra la punta di un coltello in modo da ottenere i cavatelli.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

La pizza arcobaleno, coloratissima e con tante verdurine fresche!

Delle verdure fresche, sane e leggere, decorano questa pizza originale, adatta ai vegetariani e non. Per non rinunciare al piacere della pizza senza appesantire questo piatto completo tra i più amati dagli italiani. 

 

INGREDIENTI:

  • Qualche pomodorino
  • 1/2 cipolla di Tropea
  • Qualche peperone grigliato sott'olio
  • Polpa di pomodoro q.b
  • 1 rotolo di pasta per la pizza già pronta
  • 1/3 di broccolo
  • Un po' di mais in scatola
  • Un po' di Parmigiano grattugiato per spolverare

 

 

PROCEDIMENTO:

Tagliate i pomodorini a metà, affettate la cipolla di Tropea molto sottile. Tagliate i peperoni a filetti. 

Stendete la polpa di pomodoro sulla base della pizza, facendo attenzione a stenderla bene. Iniziate a disporre la cipolla tutto intorno alla base della pizza, seguendo il cerchio e partendo dall'esterno. Continuate disponendo i broccoli a raggiera, proseguite con una manciata di mais, quindi disponete i peperoni a filetti, e sopra i peperoni mettete i pomodorini.

 

Commenta questa ricetta

Pasta alla grincia Cavatelli con broccoletti