Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Pinza

Di

Uno dei tipici dolci veneti, fatto con il pane raffermo, latte, uova, farina, frutta... e tanta fantasia!

Vota per questa ricetta 3.1/5 (368 Voti)
Pinza 0 Foto

Ingredienti

  • -pane raffermo (500 g circa)
  • -latte (750 ml circa)
  • -4 uova
  • -7 cucchiai di zucchero
  • -1/2 cucchiaino di sale
  • -3 cucchiai di farina 00
  • -burro
  • -2 cucchiai di olio di semi
  • -2 manciate di uvetta
  • -buccia di 1 limone
  • -1 mela e 1/2
  • -1 pera
  • (-noci o fichi secchi...)

Informazioni

Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 45minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Prendere una ciotola grande. Spezzare il pane (anche a pezzi medio-grandi!) e bagnarlo con del latte (750 ml circa).
Lasciare riposare in frigo per una notte.

Tappa 2

Mettere il pane ammorbidito nel robot da cucina (se nella ciotola c'è del latte sul fondo, mettere anche quello nel robot) e frullare fino a ottenere un impasto omogeneo.
Aggiungere 7 cucchiai di zucchero, 2 di farina e 1/2 cucchiaino di sale.
Mescolare.
Aggiungere 1 mela e mezza e 1 pera a pezzi e frullare nuovamente.
Grattuggiare la scorza di 1 limone e aggiungerla all'impasto.
Aggiungere anche una fettina di burro e circa due cucchiai di olio di semi.
Frullare nuovamente.
(l'impasto sembrerà ancora piuttosto liquido, ma è normale!)

Tappa 3

Mettere a mollo in acqua tiepida due manciate di uvetta.
Una volta ammorbidita l'uvetta, scolarla e infarinarla leggermente.

Imburrare una teglia e infarinarla.

Versare l'uvetta nell'impasto e mescolare (con un cucchiaio) l'impasto.
(è anche possibile mettere dei fichi secchi nell'impasto)

Versare il tutto nella teglia imburrata e infarinata.
Decorare eventualmente con frutta secca o mele a fettine, o chicchi d'uva tagliati a metà.

Infornare nel forno già preriscaldato.
Lasciare cuocere a 180° per circa 45 minuti.
Verificare con uno stuzzicadenti la cottura.
Lasciare eventualmente ancora per qualche minuto in forno (a forno spento).
Cospargere (a scelta) dello zucchero quando il dolce è ancora caldo.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Lo strudel di mele veloce da preparare e buonissimo

INGREDIENTI:

  • Un rotolo di pasta sfoglia
  • 1 mela
  • Una ciotolina di uvetta 
  • 1 cucchiaio di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella
  • Un tuorlo d'uovo
  • Zucchero a velo
  • Caramello liquido (facoltativo) 

 

PREPARAZIONE:

 

Preriscaldate il forno a 180°. Tagliate la mela a fettine fine. Mescolate in una ciotola l'uvetta, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, la farina  e la cannella. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e aggiungeteci le mele al centro. Con un coltello appuntito, tagliate la pasta  su ogni lato delle mele. Fate dei tagli sulla superficie, distanziati di 2 cm l'uno dall'altro. Iniziate ad intrecciare  la pasta partendo dalle estremità e portandole verso il centro, accavallando le bande di pasta. 
Spennellate con un tuorlo d'uovo. Infornate per 35 minuti a 180°. Spolverare con zucchero a velo e versate un po' di caramello liquido per decorare. 

 

 

Commenta questa ricetta

Pinzone Pinza