Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Freselle

Di

La “fresella” napoletana, e meridionale in genere, altro non è che una fetta di pane messa nuovamente nel forno (e dunque bi-scottata): ma basta spugnarla con un po’ d’acqua, ed ecco che, “dopo molto tempo”, quel pane lo si ritrova, pronto all’uso. La fresella è un cibo povero. Nel senso di “adatto ai poveri”, perché costa poco.

Vota per questa ricetta 2.5/5 (2 Voti)

Ingredienti

  • 1 kg di farina 0 o grano duro o farina integrale
  • 30 gr. di lievito di birra
  • sale fino q.b.
  • acqua tiepida q.b.

Informazioni

persone 6
Difficoltà Media
Tempo di cottura 45minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

PREPARAZIONE:

Disporre sul tavolo la farina a fontana, sciogliere il lievito nell'acqua tiepida e salata, versandolo al centro della fontana. Impastare aggiungendo dell'altra acqua tiepida. Lavorare l'impasto per 20 minuti continuamente e con molta energia. Disporlo in una terrina infarinata, coprirlo con un panno e lasciarlo lievitare in un luogo caldo per 1 ora e mezzo circa.
Dopo che avrà raddoppiato il suo volume lo dividiamo in pezzi da 150 gr circa e di ciascuno ne facciamo piccoli filoncini di 15 cm circa.
Li faremo riposare per un'altra ora. Dopo aver riposato la pasta allunghiamo i filoncini fino ad una trentina di centimetri.
Li richiudiamo a ciambella e andiamo a disporli direttamente sulla teglia da forno rivestita con stagnola o carta da forno.
Le mettiamo a lievitare in luogo caldo per un'altra ora possibilmente coperte.
Le possiamo ora infornare con il forno già caldo a 200° per 10'-15'. Dovranno restare bianche. E una volta tolte dal forno fatele raffreddare su una griglia.

Una volta fredde tagliarle in due e ripassarle in forno a tostare (con la parte tagliata verso l'alto), a 170°-180° per 30', poi abbassare a 140° per altri 30'.
Sfornatele non appena sono ben dorate e abbrustolite. Fatele raffreddare e... conditele come preferite! ...BUON APPETITO...

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Come preparare i bretzel

Il bretzel è una sorta di gustoso pane o brioche immerso in una soluzione di bicarbonato di soda, a forma di nodo o di braccia intrecciate e ricoperto di grani di sale grosso.  Originario della Germania del sud, il bretzel si è diffuso in Alsazia, in Svizzera, in Austria e negli Stati Uniti. Pensate che sia difficile prepararli? Vi sbagliate, vi basterà seguire il nostro video per imparare.   
Perché non accompagnare i vostri bretzel con uno di questi antipasti da fare con solo 3 ingredienti

 

Commenta questa ricetta

Special "FRISA" Friselle