Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Debora Prevedello

Bocconcini di filetto di maiale in crosta

Di Debora Prevedello

State cercando un antipasto d’effetto, che sappia stupire con il suo gusto, presentato in un comodo formato finger food? Questo bocconcini di filetto di maiale in crosta sono la ricetta che stavate cercando! Un’ottima idea, davvero originale, per quando non sapete . Sono arricchiti da funghi champignons e ricoperti da una crosta di pasta sfoglia.
Impossibile resistere alla sfiziosità di questo antipasto originale!

Vota per questa ricetta 0/5 (0 Voti)

Ingredienti

  • Per la pasta sfoglia:
  • 170 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • Acqua q.b
  • Per il ripieno:
  • Olio di oliva extravergine q.b
  • 500 g di filetto di maiale
  • 250 g di funghi champignons
  • 1 scalogno tritato
  • 1 uovo per spennellare

Informazioni

Difficoltà Media
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Innanzitutto preparate la pasta sfoglia: tagliate un pezzo da 100 g di burro e mettetelo in congelatore per 35-40 minuti, dopo averlo avvolto nella pellicola alimentare.
Setacciate la farina in una ciotola (si tratta di un passaggio importante da rispettare, per consentire alla farina di inglobare aria).
Ora, utilizzando una grattugia a fori larghi, grattugiate il burro sulla farina, tenendolo con un pezzo di stagnola per non ammorbidirlo con il calore delle mani, ed immergendolo spesso nella farina per facilitare l’operazione e non farlo attaccare alla grattugia. Con un cucchiaio mescolate il burro e la farina ed aggiungete poi poco alla volta dell’acqua fredda (non ne servirà più di mezzo bicchiere). Il composto dovrà risultare morbido ma non appiccicoso. A questo punto impastate velocemente con le mani e formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola alimentare e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.

Tappa 2

Tagliate la carne a cubotti, asciugatela con della carta assorbente e conditela su tutti i lati con il sale ed il pepe.
Mettete la carne in frigorifero ad insaporirsi per almeno un’ora.

Tappa 3

Ora tiratela fuori dal frigo e fate scaldare due cucchiai di olio in una padella antiaderente a fuoco vivace. Mettete a rosolare la carne in padella: fatela cuocere per due minuti su tutti i lati: la carne dovrà essere rosolata. Trasferitela a raffreddare su un piatto.

Tappa 4

Pulite i funghi con un panno pulito, tagliate i piedi per eliminare la terra, e poi proseguite affettandoli. Trasferite i funghi nel mixer e tritateli finemente.
Ora sbucciate lo scalogno e tritatelo, quindi tenete da parte.

Tappa 5

Fate scaldare due cucchiai di olio in una padella, unite i funghi e fate saltare per cinque minuti.
Unite anche lo scalogno tritato e proseguite con la cottura fino a che i non saranno cotti ed asciutti (ci vorranno circa 10 minuti). Togliete dal fuoco e fate raffreddare.

Tappa 6

Srotolare il e ricavarne 12 rettangoli: mettete un cucchiaio di funghi al centro di ogni rettangolo.

Tappa 7

Proseguite distribuendo un cubotto di carne di maiale su ogni rettangolo di pasta sfoglia. Chiudete i 4 lembi di pasta sigillando bene: prendete i due lembi di pasta opposti e portateli verso il centro, quindi fate lo stesso con gli altri due, chiudendo poi a forma di pacchetto, pizzicando la pasta per sigillare bene ed evitare che il ripieno fuoriesca.
Girate i bocconcini con l’eccedenza di pasta rivolgendola verso il basso, in modo da avere una sorta di bocconcino più regolare.

Tappa 8

Preriscaldate il forno a 200°. Foderate la teglia del forno con la carta forno.
Sbattete leggermente l’uovo in una ciotola, ed usatelo per spennellare i bocconcini di filetto di maiale.

Tappa 9

Fate cuocere i cubetti di pasta sfoglia per 20-25 minuti, ricordandovi di girare la carne a metà cottura.

Tappa 10

Una volta cotti, togliete dalla placca del forno i vostri bocconcini e metteteli a raffreddare su un piatto da portata per 5 minuti prima di servire.

La carne deve rosolare, non cuocere completamente. Questa operazione serve a sigillare i succhi della carne, in modo che rimanga più morbida durante la cottura in forno, che tende piuttosto a seccarla. Inoltre, scottare la carne permette di favorire la concentrazione del sale al suo interno, avendo come risultato una carne più saporita.
Non mettete troppi funghi, altrimenti rischiate di non riuscire a chiudere bene i bocconcini e di far fuoriuscire il ripieno durante la cottura.
I bocconcini di maiale in crosta vanno consumati caldi. E’ preferibile quindi lasciarli raffreddare 5 minuti appena, e poi servirli a tavola, in modo da preservare la friabilità della sfoglia.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Il maiale caramellato, un secondo piatto che ti conquisterà

INGREDIENTI:

  • 250 gr di filetto di maiale
  • 50 ml di caramello  
  • 1 cucchiaino di salsa di soia salata
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
  • 1 cucchiaino di salsa Nuoc mam 
  • 100 ml di acqua

 

PROCEDIMENTO: 

Versate un filo d'olio in una padella antiaderente, unite il filetto di maiale tagliato a pezzetti, fate rosolare. Unite 100 ml di acqua calda, il nuoc mam, la salsa di soia e  lo zenzero. Mescolare bene e fare cuocere fino a che la carne non sarà tenera. 
Servite accompagnato da riso bollito thai o  basmati.

Commenta questa ricetta

Stinco di maiale al forno Arrosto al marsala bimby