Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

3 regole per prevenire e curare un giardino dalle erbacce

Le erbacce sono il grande incubo di chiunque abbia il pollice verde e stia cercando di mantenere curato il proprio giardino.
La minaccia di vedere spuntare queste ospiti sgradite è costante se non si sa come intrevnire per impedire la loro proliferazione.

Le erbacce sono il grande incubo di chiunque abbia il pollice verde e stia cercando di mantenere curato il proprio giardino.
La minaccia di vedere spuntare queste ospiti sgradite è costante se non si sa come intrevnire per impedire la loro proliferazione.

Ci sono 3 regole efficaci nel prevenire e contastrarne la formazione:

1. PACCIAMATURA PREVENTIVA
Una pacciamatura attenta del proprio terreno e del proprio giardino costituirà un buon passo sulla strada della prevenzione delle erbacce.
Le erbacce sono infatti sempre più fastidiose in un giardino coltivato e che riceve abbondante sole.

Se notate delle erbacce crescere tra le vostre piante mettetevi un paio di guanti e strappatele e, una volta che l'area sarà stata "disinfestata" provvedete alla pacciamatura.

2. UTILIZZATE GLI STRUMENTI GIUSTI
Se lavorate su di un terreno esteso allora procuratevi una zappa tagliente per liberarvi rapidamente delle erbacce giovani, non appena spunteranno dal suolo.
Potrebbe esservi poi necessarie un paio di pinze per estrarre le erbacce legnose, che hanno radici estremamente resistenti e tenaci.

3. MANTENETELI EFFICIENTI
Ogni volta che utilizzate un attrezzo affilato, come la zappa, ricordatevi di farle la dovuta manutenzione affinchè mantenga un bordo tagliente.
Utilizzate una lima a ferro o una carta vetrata di media durezza dopo ogni utilizzo.

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Commenta questo articolo

Prepara questa quesadilla in versione pizza, originale e irresistibile Il metodo infallibile per friggere senza schizzare la cucina e le piastrelle