Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Cosa succede nel tuo corpo quando cammini

Lo diceva Ippocrate: "camminare è la migliore medicina di un uomo". Se abbinata a una sana alimentazione e alla giusta attività fisica, hai la combo segreta per un benessere duraturo.

Gli effetti di una buona camminata quotidiana 

Gli effetti di una buona camminata quotidiana 

Camminare è tanto semplice quanto incredibilmente benefico per  il nostro organismo, su tutti i livelli.

1. Vista migliore

Anche se gli occhi possono sembrare l'ultima cosa da collegare alle gambe, camminare fa anche bene alla loro salute. Può anche aiutare a combattere il glaucoma alleggerendo la pressione oculare.

2. Prevenzione delle malattie cardiache

Secondo l'American Heart Association, camminare non è meno efficace del correre quando si tratta di prevenire malattie cardiache o ictus. camminare aiuta ad evitare problemi cardiaci abbassando la pressione alta e i livelli di colesterolo e migliorando la circolazione del sangue.

3. Aumento del volume polmonare

Camminare è un esercizio aerobico che aumenta il flusso di ossigeno nel sangue e aiuta ad allenare i polmoni, oltre a eliminare le tossine e i rifiuti. A causa di una respirazione migliore e più profonda, alcuni sintomi associati alla malattia polmonare possono anche essere alleviati.

4. Effetti benefici sul pancreas

Potrebbe essere difficile da credere, ma camminare per l'esercizio risulta essere uno strumento molto più efficace nella prevenzione del diabete rispetto alla corsa. Questa ricerca mostra che un gruppo di "camminatori" ha dimostrato un miglioramento della tolleranza al glucosio quasi 6 volte maggiore (cioè quanto bene lo zucchero nel sangue viene assorbito dalle cellule) rispetto a quello di un gruppo di "corridori", in un periodo di prova di 6 mesi.

5. Miglioramento della digestione

30 minuti di camminare ogni giorno potrebbero non solo ridurre il rischio di cancro al colon in futuro, ma migliorare la nostra digestione e costipazione aiutando a regolare i nostri movimenti intestinali.

Allora, che ne dite? Vale la pena camminare 30 minuti al giorno? 

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Commenta questo articolo

Perdi 15 chili in una stagione: per un'estate da urlo Le verdure che vi basta comprare una sola volta e che ricrescono in casa!