Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Ti senti gonfia? Ecco come eliminare il problema in pochi passi

Se hai problemi di gonfiori diffusi, ecco come risolvere il problema in pochissime mosse...

I segreti per evitari fastidiosi gonfiori

I segreti per evitari fastidiosi gonfiori

Intolleranza al lattosio, insufficienza epatica, cattiva alimentazione, stress, gastrite, cambiamenti di temperatura o una malattia cronica, sono tutti fattori che possono causare infiammazioni allo stomaco e alla zona addominale, oltre che fastidiosi gonfiori addominali.

L'errore principale consiste nell'aspettare che passi da solo, perché potrebbe non bastare. Meglio modificare le nostre abitudini alimentari e provare uno dei seguenti trucchi alimentari per fare in modo che il problema scompaia e che non diventi poi qualcosa di più serio.

1. Bicarbonato di sodio

Mescola mezzo cucchiaio di bicarbonato di sodio in un bicchiere d'acqua per ridurre l'infiammazione. Il bicarbonato di sodio fornisce ossigeno alle cellule, aiutando il processo di neutralizzazione delle "condizioni acide" che causano il gonfiore. 

2. Tè allo zenzero

Lo zenzero è perfetto per combattere l'indigestione, infiammazioni e dolore addominale. Si consiglia di consumarlo anche se si ha esagerato con del cibo ricco di grassi. È uno dei rimedi più semplici e facilita il flusso degli enzimi, che contribuirà a farci sentire meglio.

3. Tè alla menta

Anche se in alcuni casi la menta può fare più danni, irritando lo stomaco e impedendo la neutralizzazione dei liquidi, un semplice tè con un po 'di menta è perfetto per facilitare la digestione, prevenire problemi di stomaco e ridurre il gonfiore addominale. Solo un paio di foglie di menta in una tazza di acqua calda aiutano a sentirsi meglio in pochi minuti.

 

Se il problema persiste, si consiglia di consultare uno specialista.

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Commenta questo articolo

Le accortezze che ti faranno passare dalla modalità "conservazione grassi" a "brucia grassi" Perdere peso dimenticandosene? Facilissimo, fai così...