Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Le persone negative sono il peso che devi perdere

Prima di pensare ai carboidrati occupati di togliere dalla tua vita la fonte di tante precoccupazioni e dolori: le persone negative.

Prendi le redini della tua vita in mano

Prendi le redini della tua vita in mano

A che servirebbe impegnarsi a fondo in una dieta, riuscire a perdere i chili di troppo per poi ritrovarsi in uno stato d'animo triste e doloroso?
Molto spesso ci concentriamo sul nostro aspetto esterno, sull'immagine che diamo al mondo, ignorando ciò che viviamo interiormente.

E quando non lo ignoriamo, troppo spesso, tendiamo ad incolpare noi stessi per le cose spiacevoli che ci ruotano intorno: i problemi al lavoro o di coppia, le relazioni e tutto ciò che crediamo non funzionare. Diamo a noi stessi la colpa per tutto ciò che di male viviamo.

E questo è profondamente sbgaliato.
È vero, siamo noi i responsabili, attraverso le nostre scelte, di ciò che ci accade e di come lo viviamo ma è altrettanto vero che dovremmo prestare molta più attenzione alle persone che camminano al nostro fianco perchè queste persone hanno un grande potere sui nostri stati d'animo, anche se non lo abbiamo realizzato ancora.

Quando le persone mancano d'empatia e di solidarietà verso noi stessi e gli altri, quando vivi e cedi a tentativi di manipolazione, quando non hai fiducia di aprire il tuo cuore per non esporlo al sarcasmo altrui allora sei in presenza di una persona negativa che, senza giudicarla, pregiudica il tuo benessere interiore. Riflettici un istante, pensa alle persone che senti di dover allontanare dalla tua vita.

Il passo successivo sarà quello di allontanarsi da loro, senza strappi, naturalmente. Qualora vogliano parlarvi e chiedervi del perchè del cambiamento, e di certo ve ne faranno una colpa, voi rispondetegli che lo fate per il vostro benessere. Disintossicatevi da queste persone, alle quali la vita penserà meglio di quanto possiate immaginare.

Ricordate che la vita merita d'essere vissuta in buona salute, sia fisica che mentale.
Cercate quindi di evitare ciò che di negativo (zuccheri, alcol, grassi e persone negative) potrebbe alterare questo equilibrio.

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Palline di pizza per un aperitivo originale e 100% italiano!

La pizza è sempre buonissima, preparata in tutti i modi e in tutte le forme. Ecco perché queste palline sono ottime, golose e sfiziose da preparare per una festa, un aperitivo o anche come antipasto per una cena in famiglia. 

INGREDIENTI:

Per le palline:

  • 1 rotolo di pasta da pizza 
  • Passata di pomodoro q.b
  • Salamino
  • Mozzarelline

PER LA COPERTURA:

  • 40g di burro fuso
  • Aglio in polvere
  • Sale e pepe
  • 20g di erbe aromatiche miste a piacere (rosmarino, origano, prezzemolo)
  • Parmigiano grattugiato

 

PROCEDIMENTO:

Stendere la pasta da pizza.  Ricavare dei cerchi di pasta con uno stampino da biscotti. Stendere un cucchiaio di passata di pomodoro, poi una fettina di salamino ed una mozzarellina su ogni cerchio di pasta. Richiudere la pasta premendo delicatamente sui bordi, poi arrotolare con i palmi delle mani e distribuire sulla placca del forno ricoperta di carta forno. Mescolare il burro fuso, l'aglio, il sale, il pepe e le erbe in una ciotola, e usarlo per spennellare le palline di pizza con un pennello. Spolverare generosamente con il Parmigiano grattugiato. Infornare a 200° per 10 minuti circa, fino a che le palline di pizza saranno dorate.

 

 

 

 



Commenta questo articolo

Tante ricette a base di frutti rossi, ti sembrerà di averli appena raccolti dal bosco Funghi che bontà: tutte le ricette perfette dell'autunno