Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Gelatina ai fiori di tarassaco

Di

Vota per questa ricetta 3.7/5 (189 Voti)

Ingredienti

  • 365 bei fiori di tarassaco
  • 1 litro e mezzo di acqua
  • 2 arance biologiche
  • 2 limoni biologici
  • 1 kg di zucchero

Informazioni

persone 8
Difficoltà Facile
Tempo di cottura 45minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Raccogliere dei fiori di tarassaco bel sbocciati, lavarli, eliminarne la parte verde. Conservare soltanto i petali.
Disporli su un canovaccio pulito e farli seccare al sole per diverse ore.
In una pentola per fare la marmellata, versare i fiori di tarassaco, l'acqua e gli agrumi lavati e tagliati a pezzetti con la buccia.
Far sobbollire il tutto per un'ora, facendo attenzione che tutti i fiori siano ben imersi nell'acqua.

Tappa 2

Filtrare il tutto in un passino al fine di ottenre il massimo di succo di cottura.
Versare il succo in una casseruola, aggiungervi lo zucchero e cuocere per 45 minuti.
Verificare la presa della gelatina facendone colare qualche goccia su un piatto freddo.
Versare la gelatina in vasetti non troppo grandi, far raffreddare la gelatina, poi chiudere i vasetti.
Aspettare 24 ore prima di degustare.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Sfoglia ripiena

Un'idea simpatica da provare se avete in casa una gaufrière, l'apparecchio per fare le gaufres.

Sono sufficienti un rotolo di pasta sfoglia, marmellata, crema al cioccolato o miele, ed il gioco è fatto! Questi dolcetti di sfoglia sono ottimi come merenda, ma anche come dessert, accompagnati da un ciuffo di panna montata e frutta fresca, o montati uno sopra l'altro come una millefoglie. 

Commenta questa ricetta

Gelatina ai fiori di tarassaco Cheesecake ai Ferrero Rocher