Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Bavette al pesto alla genovese

Di

"Paste Verdi"

Vota per questa ricetta 3/5 (105 Voti)

Ingredienti

  • - 350 gr di bavette
  • - 60 gr di olio e. v. d'oliva
  • - 50 gr di foglie d basilico
  • - 15 gr di pinoli
  • - 20 gr di pecorino stagionato
  • - 40 gr di parmigiano
  • - 1 spicchio d'aglio

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 15minuti
Tempo di cottura 8minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lavate accuratamente le foglie di basilico e mettetele ad asciugare. In un mixer mettete il basilico, i formaggi grattugiati, i pinoli, l'olio, lo spicchio d'aglio e un pizzico di sale. Frullate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Tappa 2

Cuocete le bavette in abbondante acqua bollente e leggermente salata. Scolate al dente e condite in una ciotola con il pesto. Se necessario, per amalgamare meglio il condimento, unite un goccio d'acqua di cottura.

Per rendere il pesto ancora più verde aggiungere qualche foglia di prezzemolo.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Involtini di pesche al forno, un antipasto dal gusto inedito

La pesca è un frutto che si sposa benissimo anche con i cibi salati. Questa ricetta, perfetta da servire come antipasto o come aperitivo, è veloce da preparare e stupirà i vostri ospiti. L'accordo delle pesche con la pancetta è davvero inedito. Anche i più scettici si ricrederanno. 

 

INGREDIENTI:

 

  • 4 pesche
  • 8 fettine di pancetta 
  • Glassa all'aceto balsamico
  •  16 foglioline di basilico

 

PROCEDIMENTO:

 

Tagliate le pesche in quarti. Appoggiate una fogliolina di basilico su ogni  fettina di pesca.  Arrotolate la pancetta intorno ad ogni fettina di pesca. Fate cuocere in forno per circa 10 minuti a 180°, o fino a quando la pancetta sarà croccante.

Decorate con la glassa all'aceto balsamico e servite immediatamente. 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Pesto di rucola e pistacchi di Bronte Pasta al pesto