Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

fattoincasaepiubuono

Pesto di rucola e pistacchi di Bronte

Di

L'altro giorno una mia amica di ritorno da un viaggio di lavoro in Sicilia, mi ha portato un regalo molto gradito: i pistacchi!!!

Non so se sapete che la Sicilia è l'unica regione d'Italia a coltivare e produrre i pistacchi, famosissimi quelli di Bronte,in provincia di Catania, immaginerete allora la preziosità del regalo.

Mi sono chiesta quale fosse il modo migliore per utilizzare la "merce preziosa" ed ecco che, me ne viene in mente un tipicamente siciliana:il pesto di rucola e pistacchi.
I cuochi di questa meravigliosa terra ci insegnano a mischiare i sapori dolci e salati e allora questo pesto lo potete abbinare ad un menù di mare o di terra indifferentemente.

Vota per questa ricetta 4.1/5 (135 Voti)
Pesto di rucola e pistacchi di Bronte 2 Foto

Ingredienti

  • 400 gr. di Spaghetti
  • 80 gr. di pistacchi
  • 100 gr. rucola
  • olio q.b.
  • pepe q.b
  • sale q.b.
  • 1 cucchiaio di pecorino romano
  • basilico
  • 2/3 cucchiai di parmigiano

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 30minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Pesto di rucola e pistacchi di Bronte - Tappa 1

Prendete i pistacchi, sgusciateli e uniteli alla rucola in una terrina con l'olio,il pepe e i formaggi grattugiati. Frullate il tutto nel mixer per alcuni minuti e salate quanto basta, non dimenticate che i pistacchi sono già salati da sè.
Mettete una pentola sul fuoco, salate, una volta che l'acqua è giunta all'ebollizione calate la pasta, appena raggiunta la cottura ottimale della pasta scolatela, in seguito fatela saltare in padella con il pesto che prima avete preparato.


Servite il tutto con una spolverata di parmigiano, pistacchi a pezzi e foglioline di basilico.

Buon Appetito
Ornella

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

La maionese in 5 gusti diversi per non stancarsi mai

La maionese in 5 gusti diversi per variare e non stancarsi mai di prepararla e di accompagnarla ai piatti più disparati. 

 

INGREDIENTI:

  • 2 tuorli d'uovo 
  • 1 cucchiaino di senape
  • 2 cucchiaini di aceto di vino bianco
  • Sale
  • 200 ml di olio EVO

Per le varianti

  • Curry, paprika, pesto, erba cipollina

 

PROCEDIMENTO:

Mettete in una ciotola i tuorli a temperatura ambiente. Sbatteteli con una frusta manuale. Unite anche la senape e continuate a sbattere. 

Aggiungete l'aceto e sbattete. Salate e continuate a sbattere, quindi versate un filo d'olio d'oliva, continuando a montare. Piano piano vedrete che si formerà un' emulsione tra il liquido (i tuorli, la senape e l'aceto) e la parte grassa dell'olio. 

Continuate a versare l'olio gradualmente, e allo stesso tempo sbattete con la frusta. Quando gli ingredienti inizieranno a rassodarsi ed a montare, potete versare l'olio un po' più velocemente. 

La vostra maionese è pronta, ora non vi resta che condirla con le diverse spezie nelle quantità desiderate. 

Ripartite la maionese in 5 ciotoline diverse. 
Aggiungete un po' di curry in polvere in in una delle ciotole e mescolate. 
Unite la paprika ad un'altra delle ciotole. Aggiungete il pesto ad un'altra ciotola e mescolate. Nell'ultima ciotola mescolate la maionese con l'erba cipollina tagliuzzata. 
Ed ecco che la vostra maionese in 5 varianti è pronta per essere gustata. 

 

Potrebbe interessarti...


Come evitare che la maionese si smonti

Tutte le nostre migliori ricette con la maionese

 

 

Commenta questa ricetta

Fusilli al pesto di rucola e gamberetti Fusilli al pesto di rucola e gamberetti