Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Crema di patate e scampi

Di

Vota per questa ricetta 2.9/5 (288 Voti)
Crema di patate e scampi 0 Foto

Ingredienti

  • 1 Scalogno
  • 3 cucchiai Prezzemolo tritato
  • 200 ml Vino bianco
  • 3 cucchiai Olio di oliva extravergine
  • 1 kg Patate
  • 12 Scampi
  • 1 Cipolla
  • 1 Carote
  • 100 ml Panna fresca
  • 50 g Burro
  • 1 gambo Sedano
  • 1 ciuffo Erba cipollina per decorare

Informazioni

persone 4
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 130minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Staccate le teste agli scampi e tenete da parte le code. Scaldate in una casseruola dal fondo pesante l'olio, unite lo scalogno tagliato sottilmente e cuocete, finchè non è trasparente. Unite le teste degli scampi divise a metà, mescolate, fatele saltare per 4 minuti, bagnatele con il vino, lasciatelo evaporare poi unite 1,5 litri di acqua. Coprite e lasciate cuocere per 30 minuti quindi filtrate il brodo e tenetelo caldo.

Tappa 2

Lavate con cura le patate e lessatele in acqua salata. Scolatele, sbucciate, tagliatele a pezzetti, passatele in uno schiacciapatate, mettetele in una pentola con metà del brodo e mescolate con cura.

Tappa 3

Lavate con cura le patate e lessatele in acqua salata. Scolatele, sbucciate, tagliatele a pezzetti, passatele in uno schiacciapatate, mettetele in una pentola con metà del brodo e mescolate con cura.

Tappa 4

Lavate con cura le patate e lessatele in acqua salata. Scolatele, sbucciate, tagliatele a pezzetti, passatele in uno schiacciapatate, mettetele in una pentola con metà del brodo e mescolate con cura.

Tappa 5

Lavate con cura le patate e lessatele in acqua salata. Scolatele, sbucciate, tagliatele a pezzetti, passatele in uno schiacciapatate, mettetele in una pentola con metà del brodo e mescolate con cura.

La regola generale per un'ottima crema di patate e scampi è che quando si prepara una ricetta a base di pesce dovremmo indirizzarci verso un pesce fresco, appena pescato. Questa regola si accentua in modo particolare quando dobbiamo preparare un piatto da proporre in occasione di festivitàUsiamo, quindi, solo scampi freschissimi, acquistati possibilmente il giorno stesso della preparazione, avendo cura di osservarne il colore acceso prima dell'acquisto.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Croissants di patate ripieni al formaggio

Questa versione salata di croissants alle patate è una scelta azzeccata per un pranzo o una cena in cui si vuole presentare un piatto originale ed al tempo stesso sfizioso e semplice da preparare. Accompagnate i croissants di patate con  un'insalata, ed avrete un ottimo secondo piatto. 

 

INGREDIENTI:

  • 200g di patate
  • Sale e pepe
  • 3 cucchiai di Parmigiano  grattugiato
  • 100g di farina
  • Formaggio (Provola o emmental)
  • Burro

 

PROCEDIMENTO:

Sbucciare le patate e farle cuocere in acqua bollente salata per 20-30 minuti. Una volta cotte, schiacciate le patate. Unire il Parmigiano grattugiato e la farina e mescolare, quindi impastare a mano per ottenere una palla di pasta. 

Prendete una porzione di pasta ottenuta e stendetela su una superficie infarinata. Ritagliare i bordi per ottenere un triangolo. Mettere un pezzo di formaggio al centro, pepare ed arrotolare per formare il croissant. Ripetere l'operazione fino ad esaurire la pasta. Far fondere il burro in una padella calda e far friggere i croissants (girandoli a metà della cottura), fino a che non saranno ben dorati. Servire caldi.  

 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Crema di porri e patate Crema di porri e patate