Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

antosa

Torta millefoglie alla crema

Di

Vota per questa ricetta 3.6/5 (11 Voti)

Ingredienti

  • 4 rotoli di pasta sfoglia già pronta da cuocere
  • crema pasticcera preparata con
  • 1 litro di latte intero
  • 6 tuorli d’uovo
  • 160 g di zucchero
  • 100 g di farina
  • una bacca di vaniglia
  • un pizzico di sale
  • gocce di cioccolato
  • zucchero a velo

Informazioni

persone 6
Difficoltà Facile
Tempo di cottura 20minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Stendere una sfoglia su una leccarda da forno e bucherellarla con una forchetta,accendere il forno a 200 gradi,cospargere di zucchero semolato e cuocere
nel forno già caldo per 15 o 20 minuti,se dovesse gonfiare bucare con la forchetta e procedere così per tutte le altre sfoglie.

Tappa 2

Iniziare a preparare la crema pasticcera:versare il late in una pentola,unire la vaniglia e portare al limite del bollore.Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare 10 minuti. Sbattere i tuorli con lo zucchero fin quando saranno spumosi,aggiungere la farina setacciata e mescolare per amalgamare il tutto,non sbattere il composto altrimenti la crema risulterà collosa.
Versare a filo il latte tiepido ( se si vuole si può filtrare) e continuare a mescolare con frusta o con un cucchiaio di legno finchè la crema risulterà liquida.
Versarla nella pentola e rimetterla a fuoco basso,mescolando energicamente con il cucchiaio di legno e grattando il fondo della pentola per evitare che la crema possa raggrumarsi e fatela cuocere per 3 o 4 minuti,in modo che raggiunga la giusta consistenza.
Toglietela dal fuoco e travasarla in una terrina per farla raffreddare più rapidamente.
Per evitare che la crema formi la pellicola in superficie,continuare a mescolarla fino al raffreddamento o passare sopra con la forchetta un pezzetto di burro.

Tappa 3

Assemblare la torta aiutandovi con un cerchio rotondo per non farla debordare,quindi mettere il primo disco e spalmare la crema pasticcera sopra aggiungendo le gocce di cioccolato,coprire con l'altra sfoglia con la parte più liscia rivolta verso l'esterno pressando per compattare e ripetere l'operazione.
Togliere il cerchio di metallo e aggiungere la crema su tutto il bordo,sbriciolare l'ultima sfoglia per decorare i bordi. Spolverare con tantissimo zucchero a velo e porre in frigo.

Per ogni base usare un bicchiere di crema,è la dose giusta per non sbagliare.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Rotolini di pasta sfoglia agli asparagi

Questi rotolini agli asparagi sono un'idea sfiziosa e scenografica per presentare gli asparagi in modo originale. Sono sfiziosi e semplici, una ricetta imperdibile per conquistare i tuoi ospiti. 

 

 

 

INGREDIENTI :

  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
  • Pesto alla genovese q.b
  • 12 asparagi verdi
  • 12 fette di prosciutto crudo
  • 1 tuorlo d'uovo per spennellare

 

 

PREPARAZIONE : 

Incidere la pasta a metà nel senso della larghezza, creando due mezzelune, quindi ricavare circa 12 rettangoli. 

Spalmare il pesto su ogni rettangolo. Nel frattempo far bollire gli asparagi verdi per qualche minuto, e scolarli ancora croccanti. 

Arrotolare una fetta di prosciutto attorno ad ogni asparago, lasciando libera la punta. 

Arrotolare i rettangoli di pasta attorno ad ogni asparago, sempre lasciando libera la punta.

Adagiare i rotolini sulla placca del forno, distanziati l'uno dall'altro. Spennellarli con il tuorlo d'uovo e fare cuocere in forno a 180° per 30 minuti circa. 

 

Commenta questa ricetta

Torta millefoglie alla crema Millefoglie ai frutti di bosco