Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Pisticcia della nonna

Di

Vota per questa ricetta 3.5/5 (4 Voti)
Pisticcia della nonna 0 Foto

Ingredienti

  • 3 kg di peponi (sono i peperoni schiacciati quasi tondi)
  • 1 litro di aceto
  • 500 ml di acqua
  • sale grosso q.b.
  • 2 spicchi di aglio belli grossi
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 ciuffo di sedano
  • 5 peperoncini (opzionale)
  • olio q.b.

Informazioni

persone 10
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 30minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lavare accuratamente i peperoni. Tagliare lo stelo e farli prima a metà per togliere tutti i semini dal loro interno. Successivamente tagliarli a quadratini della grandezza di una noce. Posizionarli tutti su uno scolapasta, poichè i peperoni devono perdere acqua, e metterci sopra del sale grosso e mescolare in modo da coprire tutti i punti. Lasciateli riposare per una notte intera, posizionando sui peperoni un piattino pesante in modo tale da schiacciarli e far perdere tutta l'acqua.

Tappa 2

Dopo un giorno, mettere in un recipiente 500 ml di acqua e 500 ml d'aceto. Versare i peperoni nel recipiente e lavateli. Per eliminare il sale, si consiglia di lasciarli riposare per circa un'ora. Scolare il tutto e ripetere il procedimento versando, questa volta però, solo il restante aceto. Lasciare riposare per un paio d'ore per far indurire i peperoni. In un recipiente a parte, sminuzzare l'aglio, i peperoncini, prezzemolo e sedano. Scolare i peperoni e versarli nel recipiente del condimento appena tagliato e mischiare il tutto.

Tappa 3

Prendere dei barattoli di vetro sterilizzati, tipiche delle conserve, e mettere i peperoni farciti all'interno, fino a coprire la superficie. Versare, successivamente l'olio, fino a vederlo comparire all'orlo del boccaccio. Chiudere ermeticamente il tappo, e girare il tutto nel verso opposto per sigillare e non far passare l'aria. La pisticcia può essere consumata dopo circa una settimana.

Potete aggiungere all'interno del composto anche i capperi. Con 3 kg di peperoni riuscite a fare all'incirca 2 barattoli di conserve.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Peperoni ripieni al salamino e formaggio

INGREDIENTI: 

  • 1 peperone giallo, rosso e verde
  • 120g di sugo al pomodoro
  • 120g di mozzarella
  • 50g de Parmigiano grattugiato
  • 50g di salamino
  • 1 cucchiaio di olio EVO

 

PREPARAZIONE:

Preriscaldate il forno a 180°. Tagliate i peperoni a metà e svuotateli. Aggiungete il sugo di pomodoro. Condite con olio di oliva, sale e pepe. 

Spolverate con il formaggio grattugiato ed il Parmigiano. Aggiungete il salamino tagliato a fettine. Mettete in forno e fate cuocere per 20-25 minuti, fino a che i peperoni non saranno ben cotti ed il formaggio sarà fuso. 

 

 

Commenta questa ricetta

Ceci alla messicana Ceci alla messicana