Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Valentina Tribù Golosa

Girelle all’uvetta

Di Valentina Tribù Golosa

Deliziose girelle all’uvetta, da gustare a colazione o a merenda. Soffici e delicate le girelle fatte in case riempiranno la vostra cucina di un profumo inebriante.

Lo staff di Tribù Golosa Team

Deliziose girelle all’uvetta, da gustare a colazione o a merenda. Soffici e delicate le girelle fatte in case riempiranno la vostra cucina di un profumo inebriante.

Vota per questa ricetta 4/5 (199 Voti)
Girelle all’uvetta Provala!RICETTA TOP 1 Foto

Ingredienti

  • 500 g di farina
  • 40 g di zucchero
  • 10 g di lievito di birra
  • 28 cl di latte
  • 220 g di burro ammorbidito
  • 100 g di crema pasticcera
  • 40 g d’uvetta
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 uovo intero
  • Granella di zucchero

Informazioni

persone 8
Difficoltà Difficile
Tempo di preparazione 60minuti
Tempo di cottura 15minuti
Costo Elevato

Tappe di preparazione

Tappa 1

Per l’impasto:
Nella ciotola della planeteria, versare la farina, lo zucchero, il sale, il lievito e il latte.
Montare il gancio e impastare a bassa velocità.
Una volta che l'impasto formerà una palla intorno al gancio, spegnete la planetaria.

Tappa 2

Mettere l’impasto su di un piano di lavoro leggermente infarinato.
Lavorare l'impasto a mano per formare una palla.
Avvolgere l’impasto nella pellicola e lasciarlo riposare una notte intera in frigo.

Tappa 3

Dopo una notte in frigo, mettere la pasta su un piano di lavoro leggermente infarinato.
Usando un mattarello, stendete la pasta ad uno spessore di 1 cm.
Stendere con le mani il burro ammorbidito al centro dell'impasto.

Tappa 4

Piegare l'impasto a portafoglio, per imprigionare il burro al centro della pasta.
Poi, stendere la pasta con un mattarello poi girare la pasta di 90°, quindi stenderla in lunghezza, circa 2-3 cm di spessore.

Tappa 5

Ripiegare nuovamente la pasta a portafoglio.
Coprire l’impasto con la pellicola poi lasciarlo riposare almeno 20 minuti (idealmente 2 a 3 ore).

Tappa 6

Rimettere la pasta su di una spianatoia leggermente infarinata.
Stendere la pasta con il matterello ad uno spessore di 2 o 3 centimetri.
Piegare di nuovo l’impasto a portafoglio.
Coprire l’impasto con la pellicola poi lasciarlo riposare almeno 20 minuti (idealmente 2 a 3 ore).

Tappa 7

Porre la pasta su una superficie leggermente infarinata.
Stendere la pasta con un mattarello nel senso della lunghezza, ad uno spessore di 2 o 3 centimetri.
Piegare di nuovo l’impasto a portafoglio, premendo bene con il mattarello.
Coprire l’impasto con la pellicola poi lasciarlo riposare almeno 20 minuti (idealmente 2 a 3 ore).

Tappa 8

Sul piano infarinato, tagliate la pasta in tre parti.
Utilizzando il mattarello, stendere la pasta ad uno spessore di 3 mm andando a formare un rettangolo di pasta.
Modellare i bordi della pasta in modo da ottenere un rettangolo ben definito.

Tappa 9

Spalmare un fine strato di crema pasticcera fredda sulla pasta sfoglia, aiutandosi con una spatola.
Distribuire l'uvetta sulla crema pasticcera.

Tappa 10

Arrotolare la pasta sfoglia su se stessa.
Tagliare delle fette di 1,5 a 2 cm di spessore.
Mettere le girelle in una teglia ricoperta di carta da forno. Coprire con la pellicola trasparente poi lasciare riposare 30 o 40 minuti nella zona più calda nella cucina.
Una volta che l'impasto è cresciuto di volume, spennellare le girelle con un uovo sbattuto.
Preriscaldare il forno a 180 °C.
Una volta che il forno è caldo, cuocere le girelle all'uvetta per 15 o 20 minuti.
Cuocere finché le girelle non saranno dorate e croccanti.

Potrete ammorbidire l'uvetta immergendola nel rum. È possibile sostituire l'uvetta con gocce di cioccolato.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Pain perdu alla banana e cioccolato

INGREDIENTI:

  • 6 fette di pane raffermo
  • 3 banane
  • 3 uova
  • 20 cl di latte
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 150g di gocce di cioccolato

 

PROCEDIMENTO:

 

Tagliate il pane a cubetti, mettete sulla placca del forno ed infornate per 5 minuti a 180°. Schiacciate le banane in una ciotola ed unite le uova sbattute. Mescolate ed unite il latte,  la cannella e la vaniglia alla crema. Unite i pezzi di pezzi di pane tostato, le gocce di cioccolato e mescolate bene. 

Versate la preparazione negli stampini da muffins e far cuocere per 20 minuti a 180°.

 

 

Commenta questa ricetta

Rotolini di Roquefort, fichi e noci Pecan Biscotti Girelle