Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

principessainsonne

Vellutata di ceci e gamberi

Di principessainsonne

Questa ricetta è la dimostrazione che si può fare un piatto buono in poco tempo e con pochissimi ingredienti.

Vota per questa ricetta 0/5 (0 Voti)

Ingredienti

  • 400 gr di ceci cotti
  • 10 gamberi
  • 3 spicchi di aglio
  • rosmarino
  • peperoncino
  • olio d’oliva extra vergine

Informazioni

Difficoltà Media
Costo Elevato

Tappe di preparazione

Tappa 1

Prima di tutto lavate i gamberi, staccate la testa e togliete delicatamente il carapace. Lasciate la codina finale. Incidete delicatamente il dorso e con l’aiuto di uno stuzzicadenti togliete l’intestino (è quel filino nero che vedete). Basta agganciarlo e tirarlo delicatamente.

Tappa 2

In una pentola mettete un filo di olio, 2 spicchi d’aglio, un rametto di rosmarino, fate insaporire e aggiungete i ceci. Aggiungete una tazza di acqua di cottura dei ceci o un bicchier d’acqua. Fate sobbollire. Togliete l’aglio e il rosmarino e frullate. Se volete una vellutata molto morbida, potete aggiungere un po’ di acqua.

Tappa 3

Nel frattempo in una padellina antiaderente mettete un filo di olio, uno spicchio d’aglio sminuzzato e del peperoncino, aggiungete i gamberi e fateli rosolare velocemente da entrambi i lati.

Tappa 4

In un piatto fondo mettete la vellutata di ceci, aggiungete i gamberi e insaporite il tutto con l’olio di cottura dei gamberi.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Come piegare un tovagliolo a forma di pesce

E dopo i tovaglioli a forma di coniglietti, ecco come realizzare dei simpatici tovaglioli a forma di pesciolino, perfetti per una festa a tema, una cena al mare o, semplicemente, per il primo di aprile!

Commenta questa ricetta

Filetti di "Saurieddi" impanati al forno Moscardini capperi olive e pomodorini