Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

L'origano è un portento per la salute: ecco perchè non dovrebbe mancare in nessuna dieta

Di,
Tribù Golosa

Normalmente lo utilizziamo per il suo (buonissimo) sapore e per arricchire tantissimi piatti, tuttavia l'origano ha anche tante capacità curative.

© jmbatt

I vantaggi dell'origano

L'origano è una pianta ed una spezia amata ed utilizzata in tutto il mondo, capace com'è d'arricchire il gusto di moltissimi piatti. Fortunatamente per noi italiani il clima ideale in cui crescerlo è quello mediterraneo, puo' crescere in vaso e non ha bisogno di particolari cure se non sole e una corretta irrigazione.

Cio' che però forse non tutti sanno è che l'origano ci riserva una lunga serie di benefici per la salute che suggeriscono d'utilizzarlo ogni volta che è possibile (alla fine dell'articolo troverete ben 75 ricette che prevedono l'utilizzo dell'origano).

Clicca sulle frecce della foto per continuare a leggere.


Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Polpette di pollo in salsa barbecue troppo buone

INGREDIENTI : 

  • 500 g di petto di pollo tritato
  • 4 spicchi di aglio tritato
  • 1,5 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di pepe
  • 2 uova medie
  • 60 g di pangrattato
  • ½ cucchiaino di paprika

 

PER LA SALSA BARBECUE: 

  • 3 cucchiai di ketchup
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco finemente tritato
  • 1 cucchiaino di aglio tritato
  • ½ cucchiaino di peperoncino in polvere
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 3 cucchiai di succo di ananas

 

 

PREPARAZIONE:

Mettete  l'aglio tritato, il pepe, il succo di ananas  e lo zenzero fresco  grattugiato in una casseruola. 

Unite il ketchup, la salsa di soia, e lo zucchero di canna, quindi lasciate cuocere per una decina di minuti a fuoco dolce fino a che la salsa non diventerà spessa. Mettete da parte.
Preriscaldate il forno a 200°. Mettete il pollo tritato in una ciotola. Aggiungete l'aglio, la paprika, il sale, il pepe e il pangrattato. 

Aggiungete le uova.
Mescolate il tutto con le mani per amalgamare bene ed ottenere un impasto liscio. Fate delle polpette della grandezza di una noce. 

Disponetele su una placca coperta di carta forno. Infornate e fate cuocere per 13 minuti. 

Spennellate le polpette cotte con la salsa barbecue, quindi rimettetele in forno per 2 minuti.  Spennellatele ancora una volta prima di servire. 

 

Commenta questo articolo