Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Fake news alimentari: 20 bufale a cui è meglio non credere

Di,
Tribù Golosa

La cucina e il mondo dell'alimentazione non sono immuni dal rischio di 'fake news', al punto che il Ministero della Salute, tramite l'Istituto superiore della Sanità ha raccolto e smentito le fake news alimentari più diffuse, nel tantativo d'affermare le "vere verità" e di fare informazione. 

© E+ / YinYang

Come nel mondo, così in cucina

Le fake news, ovvero le bufale, sono uno dei mali dei tempi moderni. Attraverso i social network, i post ed i meme si diffondono sempre più spesso informazioni parziali, spesso tendenziose o addirittura false. Che si tratti di politica, salute o...cucina, poco cambia, rischiamo di costruirci opinioni sbagliate e di non capire cosa succede nelle nostre vite.

La cucina e il mondo dell'alimentazione non sono certamente immuni dal rischio di 'fake news', al punto che il Ministero della Salute, tramite l'Istituto superiore della Sanità ha raccolto e smentito le fake news alimentari più diffuse, nel tantativo d'affermare le vere verità e di fare informazione. L'alimentazione è parte fondamentale del nostro stato di salute, mangiare bene significa stare bene. Al contrario mangiare male, magari seguendo una falsa verità, puo' invece debilitarla.

È importante quindi conoscerle, noi abbiamo selezionato le più significative: clicca sulle frecce della foto per continuare a leggere.


Scopri gli altri articoli della Tribù!



Commenta questo articolo