Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Disintossica il fegato e previene l'anemia: come sfruttare la barbabietola rossa

Esiste una verdura che spesso non consideriamo ma che sta divenendo una "moda" per via del suo colore rosso/fucsia e per le proprietà del succo che ne possiamo ricavare: la barbabietola o più comunemente 'rapa rossa'.

Ci avviciniamo all'autunno e il cambio di stagione comincia a farsi sentire.
Le temperature calano, la giornata si accorcia e inizia a piovere sempre un po' di più.

I cambi di stagione possono portarci raffreddori e periodi d'affaticamento.
Il nostro organismo ha bisogno di un po' di tempo per adattarsi e per affrontare al meglio le stagioni fredde.

Esiste una verdura che spesso non consideriamo ma che sta divenendo una "moda" per via del suo colore rosso/fucsia e per le proprietà del succo che ne possiamo ricavare: la barbabietola o più comunemente 'rapa rossa'.

Barbabietola miniera di benessere

Al di là del colore, sempre più apprezzato dai cooking blogger e chef di tutto il mondo, la barbabietola possiede caratteristiche e proprietà benefiche tali da sostenerci durante il cambio di stagione ed in periodi di fatica in cui abbiamo bisogno di un sostegno per il nostro sistema immunitario.

L'elenco delle vitamine e delle proprietà benefiche delle barbabietole è molto lungo.
Si tratta di una vera e propria miniera che comprende acqua, sali minerali (come ferro, fosforo, sodio, calcio e manganese), vitamine A, B ,C.

Questi componenti ci aiutano a:
- contrastare infezioni dell'apparato digerente
- migliorare la circolazione sanguigna
- allevia i dolori mestruali
- contrastare l'anemia
- sostenere una corretta digestione

Di seguito una dritta su come utilizzare la barbabietola per farsi un succo che è una vera e propria bomba di salute!

Il succo alla Barbabietola

Procuratevi:
- 1 barbabietola rossa
- 1 carota
- un po' di crescione
- succo d'arancia

Iniziate tagliuzzando barbabietola e carota e tritateli in un frullatore.
Prima di frullarle scottatele e lasciatele raffreddare.
Aggiungi quindi il succo d'arancia e qualche foglia di crescione, a piacere.

Consumate il succo ogni mattina a stomaco vuoto per 2 settimane per attrezzarvi e rinforzare l'organismo durante il cambio di stagione od in periodi particolarmente stancanti per voi.

Non preoccupatevi infine del peso, la barbabietola oltre ad essere una miniera di proprietà nutritive è anche molto poco calorico: 100g contengono 20 calorie.

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Come sgranare il melograno velocemente ?

La tecnica per sgranare il melograno, spiegata dal nostro Chef Damien. Adorate il melograno, ma non sapete come sgranarlo velocente ? Seguite consigli del nostro chef e potrete gustare velocemente i vostri melograni e goderne di tutti i benefici effetti.

Commenta questo articolo

Gli spiedini di frutta più originali che ci siano, facilissimi! Alimentazione senza glutine: ecco i benefici