Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Come rimuovere la cera delle candele

,
Tribù Golosa

La cera delle candele puo' essere fastidiosa da togliere e macchiare/rovinare tessuti o materiali come il legno ed altre superfici dure. Vi suggeriamo due tecniche per rimuoverle facilmente 

Tutti noi le amiamo, vivono in casa con noi e ci regalano luci e atmosfere uniche.
Utilizzate in tantissimi luoghi per celebrazioni di ricorrenze o per avvenimenti importanti.
Da sempre accompagnano la vita dell'uomo e sempre lo faranno.

Stiamo parlando delle candele naturalmente!

Il lato negativo

Come ogni cosa anche le amate candele hanno un lato negativo, un punto debole che puo' creare qualche difficiltà ma che potrete risolvere utilizzando una di queste tecniche per rimuovere la cera!

Proprio la cera che è lo scarto ed il prezzo della luce e della fiammellina che la consuma.
Cera che una volta solidificata puo' portarci a rovinare un maglione piuttosto che il divano perchè toglierla è dannatamente difficile.

A meno che non utilizziate questi trucchi, queste tecniche efficaci che condividiamo con voi.

Tecniche per rimuovere la cera in sicurezza

Normalmente per rimuovere efficacemente la cera è necessario raffreddarla per poterla poi rimuovere

METODO 1 - RAFFREDDARE LA CERA
Se possibile mettete direttamente l'oggetto da cui togliere la cera in freezer in modo che si raffreddi.
In alternativa, qualora non fosse possibile, raffreddate un panno o preparate dei cubetti di ghiaccio per raffreddare la cera.

Lasciate quindi che si raffreddi per bene e poi, utilizzando una carta di credito cercate di staccarla.
Una volta fatto occorrerà lavare l'area in cui la cera era attaccata: utilizzate un po' di detersivo e, con uno spazzolino e dell'acqua, pulite la superficie delicatamente.


In alternativa all'utilizzo del freddo anche il caldo risulta efficace nel rimuovere la cera di candela..

METODO 2 - RISCALDARE LA CERA
Questo metodo funziona alla grande con le superfici dure come un tavolo o una sedia.

Vi servirà a questo scopo il vostro asciugacapelli.
Impostate la temperatura dell'aria al massimo e dirigete il getto d'aria direttamente sulla macchia di cera.
Man mano che si scalderà la cera diverrà più liquida e soggetta ad essere rimossa più facilmente.

Aiutandovi con un pezzo di carta assorbente o di un fazzoletto rimuovete lentamente la cera e, una volta conclusa l'operazione, pulite l'area con uno spray pulente ed un panno pulito o una spugna. 

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Commenta questo articolo

Dei modi creativi per usare le luci di Natale tutto l'anno e decorare la casa 5 cose che non dovreste mai tollerare per essere felici