Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Cheesecake al cioccolato facile, cremoso e senza cottura per Halloween

La ben nota torta ragnatela che tutti avrebbero voluto avere alla propria festa di Halloween torna con più forza che mai ( e rivisitata in forma di cheesecake) per conquistare il palato dei tuoi invitati. Sei pronta a prepararla? Nonostante sembri difficile, questo cheesecake è molto più facile da preparare di quello che pensi... e troppo cremoso! 

bella e terrificante

Si tratta di un cheesecake senza forno né cottura. Pronta in meno di mezz'ora, e tutti rimarranno terrificamente incantati dalla bontà di questa torta!


Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Cheesecake senza cottura alle banane e caramello, golosissimo!

Per la base

  • 100g di biscotti speculoos o in alternativa Digestive
  • 50g di burro fuso

Per la crema

  • 450g di formaggio fresco spalmabile Philadelphia
  • 75g di panna fresca per dolci
  • 75g di zucchero
  • 120g di caramello
  • 3 banane
  • 1 cucchiaio di succo di lime

 

PREPARAZIONE :

 

Mettete i biscotti in un sacchetto di plastica con la chiusura a zip, chiudetelo bene e polverizzate  i biscotti passando il mattarello con energia sopra il sacchetto. Versate i biscotti in una ciotola ed unite il burro fuso. Mescolate bene e mettete in frigorifero. 
Ora preparate il ripieno: versate in una ciotola il formaggio spalmabile ed unite la panna. 
Aggiungete lo zucchero, mescolate e mettete in frigorifero. 
Sbucciate e tagliate a rondelle le banane, mettetele in una ciotola, unite il succo di limone e mescolate bene. Assemblate il cheesecake  in un vasetto con il tappo ermetico : disponete in ogni vasetto un cucchiaio abbondante di farina di biscotti, unite 2 cucchiai di crema, disponete 5 rondelle di banane, versate un cucchiaio di caramello, continuate con  un cucchiaio di crema, poi con un cucchiaio di farina di biscotti. Terminate con una o due rondelle di banana.
Procedete allo stesso modo con  gli altri vasetti. Lasciate compattare in frigorifero per almeno 2 ore prima di servire. 

 

Commenta questo articolo