Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Vin brulé, il vino che ti aiuta a dimagrire a Natale

Natale e dieta, si sa, non vanno molto d'accordo. C'è però una felicissima eccezione, che ti scalderà, ti darà il sorriso e appagherà la gola: il vin brulé. Ecco come prepararlo e perché non ti fa ingrassare

Il vin brulé ti aiuta a dimagrire a Natale

Il vin brulé ti aiuta a dimagrire a Natale

 

Una delle poche delizie che non sono vietate a Natale a chi vuole perdere peso, è il vin brulé. poco male, visto che si tratta di una squisitezza che appaga la gola e regala un'atmosfera natalizia perfetta. Anzi, sembrerebbe addirittura che il vin brulè aiuti a liberarsi dei chili di troppo che a Natale da tradizione, aumentano sempre. 

Infatti, a quanto pare, grazie agli antiossidanti naturali presenti nella nostra bevanda festiva preferita può aiutare a convertire l'eccesso di grasso  che brucia quando attivato dalle basse temperature. Ma non si tratta dell'unico beneficio! Infatti, il vin brulé può aumentare la nostra memoria e aiuta a prevenire il rischio di sviluppare l'Alzheimer. Questo perché contiene un composto naturale chiamato resveratrolo, che si trova nelle uve rosse, lamponi e cioccolato fondente.

Questo composto apparentemente riduce la capacità delle molecole immunitarie dannose di infiltrarsi nel tessuto cerebrale, aiutando contro Azheimer.

Allora, pronti per un caldo e speziato cin cin per dimagrire? 

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Commenta questo articolo

La lunghezza dei capelli dice qualcosa sulla tua personalità... Le cose "da femmina" che, segretamente, piacciono anche agli uomini