Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Dieta di aprile: per perdere peso senza stress

,
Tribù Golosa

Se desideri perdere peso prima dell'estate per sfoggiare vestitini primaverili oppure per ritrivare semplicemente la forma ideale dopo un periodo di eccessi culinari, prova la dieta di aprile!

La dieta del mese di aprime per ritrovare la forma 

La dieta del mese di aprime per ritrovare la forma 

Solitamente, aprile segna l'inizio di un clima più primaverile, in cui le giornate si allungano, e abbiamo così voglia di ritrovare la forma che a volte si perde in inverno.

Ecco quindi una dieta a base di frutta e verdura di stagione che ti aiuta a tornare in linea. Questa dieta è facile perché lascia liberi di variare i menu come si preferisce, basta solo  consumare i cibi qui di seguito nelle quantità indicate. Qualsiasi loro abbinamento compone infatti un pasto sano ed equilibrato per dimagrire senza stress solo cambiando le abitudini alimentari».

Verdura: barba di frate, carciofi, carote, cavolfiori, cavoli vari, cicoria bianca, cicoria bionda, cicoria catalogna, cicoria orchidea rossa, cicoria puntarelle, cicoria rossa, cicoria verde, cipollotti, crescione inglese, fave, indivia, lattuga primaverile, lattuga romana, lattuga rossa, patate novelle, piselli mezza rama, piselli nani, radicchiello (dente di leone), rape novelle, rucola, salvia, scorzobianca, scorzonera, spinaci. Da consumare a volontà ma si consiglia di on superare i 250 gr 

Frutta: arance, avocado, banane, limone, pompelmi. A volontà, fino a 4 porzioni al giorno.

Pesce: acciuga, cefalo muggine, dentice, nasello, pesce spada, sardina, sgombro, sogliola, tonno, triglia. Si consiglia di non superare i 150 gr al giorno.


Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Crema al limone: profumata, da spalmare sui biscotti!

INGREDIENTI:

 

  • La buccia di 1 limone BIO
  • 180 ml di succo di limone
  • 60g di zucchero
  • 3 uova
  • 180g di cioccolato bianco

 

PROCEDIMENTO:

Grattugiate la buccia di limone in una casseruola. Aggiungere il succo di limone, mescolare con una frusta manuale ed unire le uova; mettere la casseruola sul fuoco e fare cuocere a fuoco dolce, continuando a sbattere dolcemente con la frusta. Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato bianco. Versate la crema al limone sul cioccolato fuso. Mescolate con una spatola affinché la crema sia ben liscia. Versate in un vasetto con la chiusura ermetica. Questa crema al limone di conserva in frigorifero per 4 giorni. 

Commenta questo articolo

Spaghetti funghi, verdurine e tofu croccante La dieta "free & fast" per dimagrire in libertà e velocemente