Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

10 strani sintomi di carenza di proteine e come trattarli

,
Tribù Golosa

Le proteine sono fondamentali per mantenersi in buona salute. Ecco come riequilibrarle nella dieta.

Perchè le proteine sono così importanti

Perchè le proteine sono così importanti

Per capire l'importanza delle proteine occorre immaginarle come i "mattoni" fondametali con cui il nostro corpo è costruito e con cui si ricostruisce.
Sono infatti fondamentali nella costruzione dei tessuti muscolari ma anche per mantenere dinamico il metabolismo e preservare i meccanismi che bruciano i grassi.

Biologicamente si tratta di catene di aminoacidi, che troviamo in diversi alimenti.
Sia nella verdura (fagioli e semi) ma soprattutto negli alimenti di origine animale: carne, latticini, uova e pesce.

Attenzione però perchè le proteine sono fondamentali anche per tante altri parte del corpo.
La pelle ed i capelli per esempio, contribuiscono a formare enzimi digestivi e a mantenere in salute il sistema immunitario.
Sono infatti fondamentali nella creazione di anticorpi e nella creazione di emoglobina.

Senza proteine non ci sarebbe una vita normale.

Hai una carenza di proteine?

Hai una carenza di proteine?

Jan van Deurse, ricercatore della prestigiosa Mayo Clinic americana, ha studiato gli effetti delle proteine sui processi dell'invecchiamento.
La conclusione dello studio ha rivelato che la carenza di particolari tipologie di proteine causerebbe un invecchiamento cellulare 5 volte più rapido.

Nell'uomo la carenza può rapidamente condurre a cataratte, problemi cardiaci o atrofia muscolare. Non a caso sintomi e disturbi tipici negli anziani.

Sono poi stati isolati altri 10 sintomi che possono indicare una carenza di proteine e che vi consigliamo di verificare:
- un metabolismo lento
- difficoltà a perdere peso
- difficoltà nell'aumento della massa muscolare
- bassa energia e affaticamento precoce
- scarsa concentrazione e difficoltà nell'apprendimento
- sbalzi d'umore
- dolore muscolare, alle ossa ed alle articolazioni
- variazioni dei livelli di zucchero nel sangue con rischio diabete
- lenta guarigione delle ferite
- sistema mmunitario debole

Vi riconoscete?
Cercate quindi di integrare più proteine nella vostra dieta e, qualora i disturbi si prolungassero, visitate il vostro medico di fiducia

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Commenta questo articolo

La torta ai lamponi, per un momento di profumata dolcezza Pomodoro , il re dell'estate: 10 ricette fresche a base di pomodoro