Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Parmigiana napoletana

Di

Vota per questa ricetta 3.1/5 (339 Voti)

Ingredienti

  • 4 melanzane lunghe
  • un bicchiere di farina
  • 4-6 uova
  • sale
  • pepe
  • aglio
  • cipolla gialla
  • un gambo di sedano
  • passata di pomodoro
  • un cucchiaino di zucchero bianco
  • olio
  • basilico fresco
  • mozzarella per pizza
  • parmigiano grattato.

Informazioni

Difficoltà Difficile
Tempo di preparazione 40minuti
Tempo di cottura 21minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lavate e pulite le melanzane e tagliatele a fette non troppo sottili (circa 2-3 centimetri). Fatele scolare sotto sale se preferite togliere il gusto un po’ amarognolo (io non lo faccio perché ormai le melanzane che trovo in giro sono molto dolci).
Passate le fette di melanzana nella farina bianca, e poi nell’uovo sbattuto condito con sale e pepe. Adagiatele su una teglia da forno coperta di carta forno e fatele cuocere in forno a 180 gradi per circa 15-20 minuti, fino a completa doratura.
Nel frattempo preparate la salsa di pomodoro: fate soffriggere l’aglio brevemente nell’olio tiepido, poi eliminatelo. Aggiungete una cipolla tagliata a metà, un gambo di sedano pulito e tagliato in due pezzi grandi, e la passata di pomodoro.
Aggiungete un cucchiaino di zucchero, il basilico fresco (abbondante) e fate cuocere per circa un’ora, aggiungendo acqua calda. Salate alla fine, ed eliminate le verdure intere.
Componete la teglia di melanzane alla parmigiana: uno strato leggero di passata di pomodoro, le melanzane, la salsa, il parmigiano, il basilico fresco spezzettato a mano e il parmigiano. Continuate così per almeno tre strati, terminando l’ultimo strato con abbondante salsa e parmigiano. Cuocete in forno a 180 gradi per circa 10-15 minuti, per far dorare la superficie e far sciogliere bene la mozzarella.
Potete servirla calda, o tiepida, ma anche fredda: persino mangiata il giorno dopo è ancora buona, e risulta ancora più compatta e gustosa.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Palline di pizza per un aperitivo originale e 100% italiano!

La pizza è sempre buonissima, preparata in tutti i modi e in tutte le forme. Ecco perché queste palline sono ottime, golose e sfiziose da preparare per una festa, un aperitivo o anche come antipasto per una cena in famiglia. 

INGREDIENTI:

Per le palline:

  • 1 rotolo di pasta da pizza 
  • Passata di pomodoro q.b
  • Salamino
  • Mozzarelline

PER LA COPERTURA:

  • 40g di burro fuso
  • Aglio in polvere
  • Sale e pepe
  • 20g di erbe aromatiche miste a piacere (rosmarino, origano, prezzemolo)
  • Parmigiano grattugiato

 

PROCEDIMENTO:

Stendere la pasta da pizza.  Ricavare dei cerchi di pasta con uno stampino da biscotti. Stendere un cucchiaio di passata di pomodoro, poi una fettina di salamino ed una mozzarellina su ogni cerchio di pasta. Richiudere la pasta premendo delicatamente sui bordi, poi arrotolare con i palmi delle mani e distribuire sulla placca del forno ricoperta di carta forno. Mescolare il burro fuso, l'aglio, il sale, il pepe e le erbe in una ciotola, e usarlo per spennellare le palline di pizza con un pennello. Spolverare generosamente con il Parmigiano grattugiato. Infornare a 200° per 10 minuti circa, fino a che le palline di pizza saranno dorate.

 

 

 

 



Commenta questa ricetta

Parmigiana di Melanzane Parmigiana napoletana