Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Chantilly al limone

Di

Anche questa ricetta arriva dal pasticciere gia citato ed è freschissima e gustosa.

Vota per questa ricetta 3/5 (353 Voti)

Ingredienti

  • 1/4 di crema pasticciera + dura
  • 3/4 di panna
  • la buccia grattugiata di 1 limone
  • Limoncello

Informazioni

persone 8
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 10minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Chantilly al limone - Tappa 1

Prendere la crema pasticciera,(se non l'avete, preparatela il giorno prima e tenetela in frigo). La panna gia montata (o montatela prima), unitele e amalgamatele bene.

Tappa 2

Chantilly al limone - Tappa 2

Lavate e grattugiate un limone non trattato, unitelo alla crema e aggiungete 1 tazzina di Limoncello e assaggiate, se vi piace più corposo, aggiungetene ancora.

La quantità di Limoncello è indicativa, dipende dai gusti, se piace una crema più forte o meno. E' importante che la crema pasticciera sia più dura altrimenti tenderà ad essere troppo morbida. Volendo una crema all'arancia, potete usare il Contreau e la scorza grattugiata di 1 arancia.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Crema al limone: profumata, da spalmare sui biscotti!

INGREDIENTI:

 

  • La buccia di 1 limone BIO
  • 180 ml di succo di limone
  • 60g di zucchero
  • 3 uova
  • 180g di cioccolato bianco

 

PROCEDIMENTO:

Grattugiate la buccia di limone in una casseruola. Aggiungere il succo di limone, mescolare con una frusta manuale ed unire le uova; mettere la casseruola sul fuoco e fare cuocere a fuoco dolce, continuando a sbattere dolcemente con la frusta. Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato bianco. Versate la crema al limone sul cioccolato fuso. Mescolate con una spatola affinché la crema sia ben liscia. Versate in un vasetto con la chiusura ermetica. Questa crema al limone di conserva in frigorifero per 4 giorni. 

Commenta questa ricetta

Crema chantilly Chantilly