Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Rotolo di gnocco con spinaci

Di

Vota per questa ricetta 4.3/5 (4 Voti)

Ingredienti

  • -600/700 gr di patate
  • -3 uova
  • -250 gr di farina
  • -350 gr di spinaci surgelati
  • -burro
  • -sale
  • pepe e noce moscata
  • -formaggio Parmigiano grattugiato

Informazioni

Difficoltà Media
Tempo di preparazione 60minuti
Tempo di cottura 45minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lavare le patate e farle bollire per circa 20 minuti.
Tirarle fuori dall'acqua, pelarle e schiacciarle con lo schiacciapatate in una terrina abbastanza grande.

Creare un soffritto di cipolla (a scelta) e mettere a cuocere gli spinaci surgelati. Aggiungere una noce di burro e un po' di formaggio a fine cottura.

Tappa 2

Prendere la terrina con le patate. Aggiungere sale, un pizzico di pepe e un po' di noce moscata grattugiata.
Aggiungere 2 tuorli d'uovo e un uovo intero. Mescolare e aggiungere gradualmente la farina. Impastare con le mani fino a ottenere un impasto abbastanza omogeneo (non deve sgretolarsi!)*

Tappa 3

Sagomare la pasta di patate a forma di cilindro e disporla su un canevaccio infarinato. Stenderla col matterello fino a formare un rettangolo di circa 1 cm di spessore.

Tappa 4

Ricoprire la pasta con gli spinaci e aggiungere altro Parmigiano. (aggiungere -a scelta!- delle sottilette o formaggio di altro tipo)

Tappa 5

Avvolgere la pasta fino a formare un rotolo, chiudendo bene i bordi.
Arrotolare il canovaccio attorno al rotolo di gnocco e chiudere le estremità con dello spago da cucina.

Tappa 6

Mettere a bollire dell'acqua salata. Quando bolle, versare il rotolo di gnocco in modo che sia completamente immerso.
Lasciare bollire per 35 min circa.

Tappa 7

Togliere il canevaccio e tagliare il rotolo a fette abbastanza spesse. Cospargere di Parmigiano e servire.*

*La farina va aggiunta gradualmente per evitare di seccare troppo l'impasto.

*Si può anche procedere gratinando in forno per circa 10 min a 180°
In questo caso, aggiungere anche del burro a fettine sottili.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

L'antipasto più simpatico di sempre: mini tramezzini a forma di gatto!

INGREDIENTI per 4 persone:

- 5 fette di prosciutto 
- 8 fette di pancarrè
- 1  confezione di formaggio spalmabile
- 4 fette di prosciutto cotto
- Una manciata di spinaci freschi
- Qualche oliva nera
- Qualche filetto di erba cipollina
- Una formina a forma di gatto

 

PROCEDIMENTO :

Innanzitutto  ritagliate i bordi scuri dalle fette di pancarrè, spalmatele con il  formaggio spalmabile.
Appoggiate una fetta di prosciutto su ogni fetta di pancarrè, ritagliando eventualmente il prosciutto che esce dal rettangolo di pane. 

Disponete qualche fogliolina di spinaci freschi sopra il prosciutto, coprite con il pane in cassetta ; spalmate con il formaggio fresco, quindi ritagliate un gattino con la formina apposita. 

Ora formate gli occhi del gattino:  tagliate a metà le olive nere, quindi incidetele a forma di triangolo. La fetta di prosciutto restante vi servirà per il nasino del gatto: ricavate dei triangolini e appoggiateli invertiti sul gattino, in modo che la punta sia rivolta verso il basso. 

Accorciate i filetti di erba cipollina e mettetene 2 su ogni lato per formare i baffetti del gattino. 

 

Commenta questa ricetta

Rotolo di patate Rotolo sfizioso